Top&Flop

Tutti i top ed i flop musicali dell’ultima settimana

I TOP:

Mentre nessuno Guarda – Mecna: Un ritorno in grande stile per Corrado Grilli che decide di rilasciare un disco senza fronzoli, con poca promo, dando più valore alla musica che alle immagini. Quattordici tracce che attraversano diversi stili ma che rimangono sempre pregni del mood calmo e chill che ormai caratterizza la produzione del rapper foggiano, emblema dello stile conscious.

La tracklist di Famoso – Sfera Ebbasta: Non abbiamo ancora sentito nessun brano dell’atteso album di Sfera Ebbasta ma le intenzioni del progetto sono incredibili. Non ci sono feat con Drake come si immaginava ma son presenti J Balvin, Offset, Future e Steve Aoki nel disco di un artista italiano ed è una cosa clamorosa e potrebbe cambiare nettamente il mercato.

Sfera Ebbasta 2020

I concorrenti di Sanremo Giovani: Dal punto di vista dei mercati discografici è un ecatombe, perchè su 20 nomi pochissimi hanno contratti in essere e son stati esclusi personaggi su cui sembrava si puntasse molto (Cara, Martina Attili, Giulia Molino…) ma allo stesso tempo sono passati degli artisti molto talentuosi, con diversi pezzi interessanti e poche ombre.


EMERGENTI TOP

Venerdì – ARIETE: La giovane Arianna pubblica di nuovo un pezzo preciso nel suo stile, un po’ sognatore, un po’ romantico, un po’ disincantato. Speriamo che riesca presto ad uscire da questa zona della pagina per poter essere finalmente messa nei big top, essendo pian piano una garanzia.


I FLOP:

Che canzone siamo – Aiello: Abbandonati i ritmi latineggianti di ‘Vienimi (a ballare)’, Aiello torna a dedicarsi alle ballad con un pezzo assolutamente poco ispirato che non lascia niente nè a vocalità nè a sonorità. Serve un veloce cambio se vuole suonare come l’autentica rivelazione che potrebbe essere.

Giro Veloce – Vegas Jones: Uno degli EP meno riusciti del panorama hip hop italiano. I feat non aggiungono nulla anzi spesso peggiorano il brano, le canzoni sono poche ma risultano fin troppo uguali e senza mordente, le rime non raccontano niente di nuovo. Deciso passo indietro rispetto a ‘La Buona Musica’.

The following two tabs change content below.

Nicolò Giusti

Classe 1996, amo la musica da sempre e seguo qualsiasi cosa la riguardi. Aspettando dal 2011 la vittoria di un'altra under donna ad XFactor, continuo ad ascoltare quasi ogni genere. Editorialista per Recensiamo Musica dal dicembre 2016 mi occupo di XFactor e dello spazio emergenti.

Di Nicolò Giusti

Classe 1996, amo la musica da sempre e seguo qualsiasi cosa la riguardi. Aspettando dal 2011 la vittoria di un'altra under donna ad XFactor, continuo ad ascoltare quasi ogni genere. Editorialista per Recensiamo Musica dal dicembre 2016 mi occupo di XFactor e dello spazio emergenti.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.