tre allegri ragazzi morti - pasolini, concerto disegnato

Il gruppo torna esibirsi per nei teatri e nei club

La fine del 2022 sarà il momento del ritorno dal vivo per i Tre Allegri Ragazzi Morti. Il nuovo spettacolo del gruppo è completamente ispirato dalla figura di Pasolini a cui verranno dedicate immagini, suoni, racconti e note in uno show unico.

Il tour Pasolini, concerto disegnato offrirà al gruppo dei Tre Allegri Ragazzi Morti di suonare in una versione del tutto inedita i più bei successi della propria carriera sfruttando suoni completamente nuovi ed inediti per la formazione oltre che per lo stesso pubblico.

Davide Toffolo, accompagnato da un emozionante ambiente sonoro live e dalle parole pronunciate dalla voce di Pier Paolo Pasolini, disegna dal vivo con pennelli e colori proiettati su schermo. La musica nasce dai temi delle canzoni dei TARM e viene spinta in loop psichedelici mentre le registrazioni audio della vera voce di Pasolini e alcune immagini tratte dalle sue migliori opere irrompono nel tappeto sonoro.

Date |

  • 11 novembre – CARPI (MO) – Teatro Comunale
    12 novembre – MESTRE (VE) – Teatro del Parco
    18 novembre – GENOVA – Area Archeologica Giardini Luzzati – SOLD OUT
    19 novembre – ROMA – Angelo Mai
    30 novembre – POLA (CRO) – Festival della Letteratura
    02 dicembre – NAPOLI – Teatro Bolivar
    03 dicembre – TRANI (BT) – Castello Svevo
    04 dicembre – TARANTO – Spazioporto
    06 dicembre – PRATO – Il Garibaldi
    07 dicembre – CESENATICO (FC) – Teatro Comunale
    09 dicembre – ACQUILEIA (UD) – Sala Romana
    11 dicembre – MILANO – Spazio Teatro 89

Acquista qui i tuoi biglietti |

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

By Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.