Tutti gli ospiti musicali della nuova puntata di Che tempo che fa stasera su Rai 1

Tra gli ospiti della serata la star internazionale Ben Harper, Gianni Morandi e Ornella Vanoni

Ci aspetta stasera, dalle 20.40 su Rai Uno, il consueto appuntamento domenicale con “Che tempo che fa“, il seguitissimo talk-show di Fabio Fazio che ogni volta si rivela un contenitore ricco di sorprese con personaggi sempre nuovi ed inaspettati.

Tra gli ospiti di stasera ci sarà la star internazionale Ben Harper, affiancato da Charlie Musselwhite, che ha collaborato con lui per la realizzazione di “No mercy in this land“, l’album in uscita il prossimo 30 marzo. In studio ci sarà anche Gianni Morandi, che interpreterà il suo ultimo singolo “Una vita che ti sogno“, oltre a ripercorrere la propria carriera e raccontare le ultime news, come il tour “D’amore e d’autore” in partenza il 24 febbraio.

Reduci da Sanremo 2018, ci saranno anche Ornella Vanoni, Bungaro e Pacifico, che si esibiranno col brano portato in gara “Imparare ad amarsi“, vincitore del premio Sergio Endrigo, e Lo stato sociale, gruppo rivelazione del Festival che ha catturato proprio tutti, dai più giovani ai più grandi, con “Una vita in vacanza“, brano che fa riflettere con spensierata leggerezza, classificatosi al secondo posto, dopo “Non mi avete fatto niente” del duo vincente Meta-Moro.

Al Tavolo di Che tempo che fa siederà invece Stash dei The Kolors, anche lui protagonista di Sanremo 2018 con “Frida (Mai, mai, mai)” che, con la sua energia pura, è già diventata la hit radiofonica del momento.

The following two tabs change content below.

Giulia Mezzolla

Da amante della bellezza in tutte le sue forme mi ha sempre entusiasmato la Musica, con la sua armonia, forza e delicatezza. La sua potenza tocca le corde più profonde della mia anima

Giulia Mezzolla

Da amante della bellezza in tutte le sue forme mi ha sempre entusiasmato la Musica, con la sua armonia, forza e delicatezza. La sua potenza tocca le corde più profonde della mia anima

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.