Dato l’annuncio ufficiale per la nuova edizione della kermesse

Dopo settimane di rumors e di continui slittamenti per quanto riguardava l’annuncio ufficiale il Festival di Sanremo ha finalmente trovato il suo nuovo conduttore e direttore artistico.

Nel rispetto della tradizione affermatasi negli ultimi anni la scelta è ricaduta su di un nome esperto di musica e di televisione anche se assolutamente novizio per quel che riguarda la presenza sul palco dell’Ariston. Ecco che, dunque, dopo il triennio a guida di Carlo Conti ed il biennio affidato a Claudio Baglioni il nuovo padrone di casa della kermesse ligure sarà Amadeus.

Il conduttore ravennate sarà alla guida di “un Festival di Sanremo all’insegna della coralità e della celebrazione, un Festival con sorprese, un Festival nel segno della storia della Rai che vedrà impegnata l’intera l’azienda. Sarà questo – spiega una nota di Viale Mazzini – Sanremo 70, un ambizioso evento multipiattaforma ideato e costruito dalla Rai che culminerà con le 5 serate al Teatro Ariston e che partirà da un’edizione di Sanremo Giovani che avrà un’apertura ancora maggiore alle nuove tendenze grazie anche alle sollecitazioni emerse dalla filiera musicale nel Tavolo di lavoro tenutosi martedì scorso in Rai, e proseguirà con una serie di altri appuntamenti durante il 2020″.

Amadeus oltre ad essere incaricato della conduzione giocherà un ruolo importante anche nella direzione artistica della kermesse di cui sarà, nel rispetto dell’ultima tradizione, il principale responsabile. Sul palco dell’Ariston, assieme ad Amadeus, ci saranno, nel corso delle 5 serate televisive, diversi volti che hanno costruito la storia del Festival. Non si escludono, dunque, fin d’ora, presenze come quelle di Pippo Baudo, Claudio Baglioni, Carlo Conti, Antonella Clerici, Paolo Bonolis Fabio Fazio.

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

By Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

2 thoughts on “Ufficiale: Amadeus è il direttore artistico ed il conduttore di Sanremo 2020”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.