Ultimo 2022

Possibile un ritorno del cantautore romano al Festival?

E’ notizia di qualche giorno fa che per Ultimo sono iniziate le lavorazioni per il prossimo album d’inediti. A darne notizia è stato lo stesso cantautore romano attraverso i suoi spazi social ufficiale. La voce di ‘Pianeti’ ha raccontato di essersi momentaneamente trasferito a Londra proprio allo scopo di scrivere quello che sarà il suo quinto lavoro discografico in appena 5 anni di fortunatissima carriera.

L’annuncio |

Sono venuto qui per scrivere il mio nuovo disco” – ha esordito sui social Ultimo spiegando, poi, il perchè della scelta sia ricaduta sulla capitale inglese – “Londra per me è un posto speciale. La sua malinconia l’ho sempre amata e quello che provo qui è qualcosa di strano… credo che ognuno sia destinato a sentirsi in un determinato modo in certi posti… c’è chi dice che sia per le vite passate, io non lo so…“.

Dopo cinque anni di grandi successi e di ampissimi riscontri per Ultimo è arrivato il momento di tornare a scrivere concentrandosi sul proprio futuro. Dopo aver conquistato le vendite e gli stadi italiani per il cantautore la vera sfida sarà quella di confermarsi all’altezza dei numeri e dei record da lui stesso stabiliti.

Ultimo studio di registrazione

Nel 2016 stavo registrando Pianeti a Roma e sono venuto qui” – ha scritto Ultimo ricordando il momento precedente al proprio esordio discografico – “Ricordo che sentivo i provini vicino alla metro di Earl’s Court… e quei provini pian piano diventavano canzoni… Ecco, sono venuto qui cercando quella stessa ispirazione, ho bisogno di tornare come quando nel 2016 camminavo qui e mi chiedevo “chissà dove arriverò con questa musica”. Ho bisogno di ritrovare quel bellissimo senso di smarrimento che ogni ragazzo prova mentre insegue un sogno molto più grande di lui”.

Per Ultimo, dunque, l’esigenza, ora, è quella di ritrovarsi e tornare a sentire quell’ispirazione originaria che ha mosso i suoi primi passi nel mondo della musica. Forse anche per questo Ultimo ha raccontato un aneddoto particolare: “Ho preso una casa e comprato un pianoforte, vediamo cosa esce… La missione sarà portarsi a Roma il pianoforte e poter dire su questo pianoforte ho scritto il mio nuovo disco“.

Il possibile ritorno a Sanremo |

Il nuovo album dovrebbe essere presentato dal vivo in occasione delle quattro nuove date negli stadi italiani fissate per l’estate del 2023 (qui news e biglietti). Il disco, dunque, potrebbe vedere la luce nel corso della primavera del prossimo anno e, anche per questo, c’è chi è pronto a scommettere su di un ritorno al Festival di Sanremo.

Non solo i tempi, però, coincidono. Qualche settimana fa Ultimo aveva raccontato in un’intervista di ritenere ancora possibile un suo ritorno sul palco del Teatro Ariston malgrado l’epilogo poco felice dell’esperienza del 2019. Se il comeback all’Ariston non è escluso a priori dallo stesso artista, un nuovo disco è in arrivo ed i tempi coincidono la possibilità di rivedere Ultimo a Sanremo 2023 potrebbe essere tutt’altro che infondata.

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

By Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.