Una giuria tutta televisiva e festivaliera per Sanremo Giovani 2019

Svelata la giuria per la serata del 19 dicembre

E’ stata finalmente svelata la giuria che sarà incaricata di svolgere l’importante ruolo di selezione per il circuito di Sanremo Giovani nella serata televisiva programmata per il prossimo 19 dicembre in prima serata su Rai Uno.

Attualmente sono iniziate le fasi delle semifinali che vanno in onda in due cicli negli appuntamenti del sabato di ‘Italia si’, il programma di Marco Liorni che è stato incaricato di selezionare 10 tra i 20 artisti rimasti in gara affidando il voto al giudizio della commissione artistica del Festival e del pubblico televisivo che si esprimerà mediante il televoto.

Proprio Marco Liorni sarà alla conduzione anche della prima serata del 19 dicembre nella quale i 10 artisti selezionati verranno nuovamente sottoposti a giudizio per trovare i 5 definitivi candidati alla vittoria del prossimo Festival di Sanremo nella categoria Giovani. A loro si aggiungeranno i due vincitori di Area Sanremo e la vincitrice dell’ultima edizione di Sanremo Young.

Ad intervenire nel corso della serata televisiva saranno Pippo Baudo, Antonella Clerici, Paolo Bonolis, Carlo Conti Piero Chiambretti che andranno a costituire la giuria televisiva a cinque incaricata di indicare i nomi dei 5 vincitori del concorso. Ancora non si conoscono i dettagli del sistema di votazione ma è sicuro che i cinque conduttori TV avranno un ruolo particolarmente importante se non decisivo.

I cinque volti scelti hanno tutti a che fare con la storia del Festival essendo stati dei conduttori della kermesse per almeno un’edizione: Baudo detiene il record con ben 13 conduzioni, Carlo Conti ne vanta attualmente 3, Bonolis e Chiambretti 2 ciascuno e Antonella Clerici, per il momento, è ferma ad 1 conduzione in solitaria ed 1 come co-conduttrice. In questo senso, la presenza di questi volti televisivi andrà a rimarcare l’idea di ‘edizione corale’ inizialmente prospettata per la settantesima edizione del Festival di Sanremo che, invece, Amadeus intende poter svoltare, per quanto possibile, in un’edizione (almeno la settimana sanremese) strettamente collegata a lui, e sotto la benedizione del recupero della tradizione festivaliera, sul piano della conduzione.

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Direttore di "Recensiamo Musica" e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci che possano accompagnarmi.

Ilario Luisetto

Direttore di "Recensiamo Musica" e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci che possano accompagnarmi.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.