Tanti auguri al noto interprete sardo, che festeggia oggi il suo trentesimo compleanno

Traguardo importante per Valerio Scanu, artista sardo vincitore della 60esima edizione del Festival di Sanremo, con il brano Per tutte le volte che. Una grande passione per la musica, che lo ha portato con determinazione a partecipare nel 2008 all’ottava edizione del talent show “Amici” di Maria De Filippi, classificandosi al secondo posto.

Tra gli altri brani che compongono la sua discografia, ricordiamo: Sentimento”, “Dopo di me”, “Ricordati di noi”, “Polvere di stelle”, “Credi in me”, “Libera mente”, “Sui nostri passi”, “Parole di cristallo”, “Ed io“, “Capovolgo il mondo e Finalmente piove, pezzo che ha segnato il suo ritorno sul palco dell’Ariston nel 2016. Oltre a Pierdavide Carone e Fabrizio Moro, che hanno firmato per lui i due pezzi sanremesi, sono tanti gli autori che hanno scritto per lui, tra cui citiamo: Malika Ayane, Bungaro, Saverio Grandi, Federica Camba, Daniele Coro, Emanuele Asti, Massimo Calabrese, Marco Rinalduzzi, Alessandra Dini, Andrea Del Principe, Luca Mattioni, Emiliano Cecere, Luca Chiaravalli, Claudio Guidetti, Stefano Borzi, Federico Paciotti, Andrea Bonomo, Davide Rossi, Andrea Amati, Silvia Olari, Tony Maiello, Simonetta Spiri, Nicco Verrienti, Davide Papasidero e molti altri.

Nato il 10 aprile 1990 sull’isola de La Maddalena, in provincia di Sassari, Valerio Scanu si avvicina alla musica sin da giovanissimo, quando dall’età di dieci anni partecipa a diverse trasmissioni televisive, come: “Canzoni sotto l’albero”, “Note di Natale” e “Bravo bravissimo” condotta da Mike Bongiorno, aggiudicandosi la vittoria nell’ultima edizione del 2002. Dopo aver preso parte a diversi provini, le porte del successo si spalancano grazie ad “Amici” prima e Sanremo poi, portandolo a fondare nel 2013 l’etichetta indipendente NatyLoveYou, con la quale ha pubblicato i suoi ultimi lavori discografici. Anno dopo anno, canzone dopo canzone, Scanu ha saputo perfezionare la propria tecnica e la propria verve interpretativa, affinando uno stile a metà tra il bel canto e un ispirato nuovo pop. Per festeggiare questo suo traguardo, abbiamo realizzato per voi una speciale playlist con le trenta canzoni più rappresentative e identificative del suo percorso.

30 canzoni per Valerio Scanu | Playlist

  1. Sentimento (2009)
  2. Dopo di me (2009)
  3. Ricordati di noi (2009)
  4. Polvere di stelle (2009)
  5. Per tutte le volte che… (Sanremo 2010)
  6. Indissolubile (2010)
  7. Credi in me (2010)
  8. Mio (2010)
  9. Non c’è più (2010)
  10. L’amore cambia (2010)
  11. Parto da qui (2010)
  12. Due stelle (2010)
  13. Amami (2012)
  14. Libera mente (2012)
  15. Il sole è contro me (2012)
  16. Così diverso (2012)
  17. Sui nostri passi (2014)
  18. Lasciami entrare (2014)
  19. Parole di cristallo (2014)
  20. Un giorno in più (2014)
  21. Come fanno le stelle (2014)
  22. Finalmente piove (Sanremo 2016)
  23. Dentro questa stanza (2016)
  24. Rinascendo (2016)
  25. Ed io (2018)
  26. Affrontiamoci (2018)
  27. Capovolgo il mondo (2018)
  28. Inciampando dentro un’anima (2018)
  29. Dannata distanza (2018)
  30. Il tempo non cancella (2018)
The following two tabs change content below.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Di Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.