Vasco Rossi

Tra i due artisti che sia all’orizzonte una collaborazione?

Negli ultimi giorni il web è esploso all’urlo di una possibile collaborazione tra i due principali esponenti del pop-rock italiano: Vasco Rossi Loredana Bertè. Nulla di certo e nemmeno di ipotizzato per il momento ma il sogno si è insinuato in parecchi fan dei due artisti.

A contribuire a questa speciale fantasia è stato uno dei tanti post con cui il rocker di Zocca ha deliziato i propri fan nei social.  Nei suoi spazi ufficiali Vasco si è dichiarato “un figlio di Loredana” richiamando l’ultimo singolo della cantante calabrese attualmente in rotazione radiofonica.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Vasco Rossi (@vascorossi)

Immediatamente nel web si sono rincorse congetture ed ipotesi che vorrebbero i due artisti presto impegnati in una storica collaborazione. Tra Vasco Rossi e Loredana Bertè non c’è mai stata alcuna occasione di confronto in tutti questi anni. L’unico episodio che li ha visti in qualche modo legati è stato il brano Cosa ti aspetti da me presentato da Loredana Bertè a Sanremo 2018 e per il quale, secondo le cronache, aveva dimostrato un certo interesse anche lo stesso Vasco.

Nel proprio post, in realtà, Vasco si è limitato a complimentarsi con la collega definendo il nuovo singolo ‘Figlia di…’ (di cui qui la nostra recensione) una “splendida canzone”. E’ vero che il Blasco sta lavorando al suo nuovo album d’inediti in uscita a novembre ma difficilmente vi si potrà trovare un duetto con la regina del punk-rock italiano. Si sa, Vasco non apprezza troppo quella forma-canzone. Se di collaborazione, però, si vuol parlare, magari, Vasco potrebbe pensare ad un brano scritto appositamente per la voce di ‘Sei bellissima’. Dopo aver scritto per Patty Pravo, Irene Grandi, Emma, Noemi e Laura Pausini che sia arrivato anche il momento di una canzone per Loredana Bertè?

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

By Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Commenta qui...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.