Virginio 2021

Nuovo singolo per il cantautore di Fondi, che anticipa il suo prossimo album di inediti

In radio e su tutte le piattaforme digitali da mercoledì 7 settembre “Non dirlo a nessuno“, il nuovo singolo di Virginio colonna sonora dell’omonimo film presentato in anteprima alla 79^ Mostra del Cinema di Venezia. Il brano conferma l’anima più struggente e intensa del cantautore, raccontando le difficoltà dell’accettare sè stessi oltre il giudizio degli altri.

Virginio - Non dirlo a nessuno

Io stesso – racconta Virginio – ho vissuto su di me queste paure che oggi, per quanto le generazioni siano andate avanti, rappresentano un grande ostacolo nell’accettazione delle proprie fragilità e della propria unicità, al di là di facili omologazioni”.

La produzione musicale è affidata al giovane producer italo-tedesco Tobia Seegatz, che dà al brano un sound notturno ed evocativo, in cui le atmosfere urbane la fanno da padrone. “Non dirlo a nessuno” segue l’uscita di “M’incanta” (di cui qui una nostra recensione) e rappresenta un altro importante tassello nel percorso di Virginio sulla strada verso il suo prossimo album.

Acquista qui il brano |

The following two tabs change content below.

Nick Tara

Classe '92, ascoltatore atipico nel 2022 e boomer precoce per scelta: mi nutro di tradizione e non digerisco molte nuove tendenze, compro ancora i cd e non ho Spotify. Definito da Elettra Lamborghini "critico della sagra della salsiccia", il sogno della scrittura l'ho abbandonato per anni in un cassetto riaperto grazie a Kekko dei Modà, prima ascoltando un suo discorso, poi con la sincera stima che mi ha dimostrato.

By Nick Tara

Classe '92, ascoltatore atipico nel 2022 e boomer precoce per scelta: mi nutro di tradizione e non digerisco molte nuove tendenze, compro ancora i cd e non ho Spotify. Definito da Elettra Lamborghini "critico della sagra della salsiccia", il sogno della scrittura l'ho abbandonato per anni in un cassetto riaperto grazie a Kekko dei Modà, prima ascoltando un suo discorso, poi con la sincera stima che mi ha dimostrato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.