virginio

Da venerdì 26 ottobre disponibile il nuovo singolo che segue la scia elettronica tracciata da “Semplifica”

virginio“Rischiando si impara”: potrebbe essere questa la morale della nuova favola musicale di Virginio, cantautore che più volte ha dimostrato di saperci fare con le parole. Scritta a quattro mani con Gianluigi Fazio, Rischiamo tutto” sviscera le paure e le incertezze dell’essere umano, talvolta restio a mettersi in discussione per paura delle conseguenze o del giudizio delle altre persone. La vita è un gioco e l’azzardo è fondamentale per poter sentirsi pienamente appagati, specie in un’epoca come la nostra, dove i ritmi sono frenetici e tutto cambia velocemente. Ecco come la musica può fare la differenza, esercitando la sua potenza sociale oltre che artistica, incoraggiandoci a non risparmiare le nostre emozioni, a tirare giù il freno a mano e a vivere ogni esperienza con coraggio e determinazione.

Dopo averci spinto ad aprire gli occhi con il singolo precedente “Semplifica” (qui la nostra videointervista), Virginio aggiunge un ulteriore tassello al discorso, invitandoci a rischiare e non restare ancorati alle abitudini che, alla lunga, potrebbero rappresentare per noi dei limiti più che delle sicurezze. In questo mondo volubile è necessario darsi da fare, senza restare a guardare il tempo che passa, ripartendo dai propri sbagli, anche quando la strada si perde nel bosco” non bisogna mai perdere la consapevolezza e le nostre coordinate, “sapendo sempre dove siamo, tu chi sei e io chi sono”

Un gran bel messaggio, il tutto impreziosito da un sound ben definito, con l’elettronica a servizio della melodia per valorizzare la potenza di un testo ispirato e quantomai azzeccato. Non ostenta sfarzi e non descrive una realtà alterata, bensì mette in luce una saggia presa di coscienza. “Rischiamo tutto” (iMEAN Music Publishing and Management/Believe Digital) racconta ciò che molti vogliono sentirsi dire e che, magari, non riescono ad esprimere a parole proprie, più per timore che per mancanza di carattere.

Oggi come oggi, sembra che se non ti metti ad esporre in maniera saccente e arrogante ciò che hai dentro, il tuo pensiero non conti quanto quello degli altri, allora diventa una gara a chi urla più forte e non a chi esprime argomenti sensati o contenuti di valore. Distante anni luce da queste logiche c’è Virginio, uno di quegli artisti che per rischiare non hanno bisogno di far uscire in contemporanea più singoli, quando per convincere gliene basta uno solo. 

Acquista qui il brano |

[amazon_link asins=’B07JPLZMFM’ template=’ProductCarousel’ store=’recensiamomus-21′ marketplace=’IT’ link_id=’e971b8ee-d908-11e8-94b9-0d731bd2870a’]

Rischiamo tutto | Audio

Rischiamo tutto | Testo

È volubile il mondo
mi ricorda che si
è passato del tempo
ma riparto da qui
dagli sbagli che ho fatto
e che hai fatto anche tu
non puoi perdere tutto
devi avere di più

Non aspetto che cambi ogni cosa
non aspetto di avere una scusa
questa volta ho bisogno di te
se la strada si perde nel bosco
io ti aspetto nel solito posto
sei ancora una parte di me

Corriamo contro il tempo
rischiamo tutto
sapendo sempre dove siamo
dove siamo
ai margini del mondo
non c’è frastuono
sapremo sempre tu chi sei
e io chi sono

Tenevamo nascosti
il coraggio e le idee
costruendo avamposti
arginando maree
avevamo cambiato ogni cosa
per riuscire a trovare una scusa

Ma stavolta bisogno non c’è
se davvero ne vale la pena
scioglieremo anche questa catena
ché sei tu quella parte di me

Corriamo contro il tempo
rischiamo tutto
sapendo sempre dove siamo
dove siamo
ai margini del mondo
non c’è frastuono
sapremo sempre tu chi sei
e io chi sono

The following two tabs change content below.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Di Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.