Alcune ultime novità della musica indipendente italiana

GIANNINI: da venerdì 28 agosto è disponibile il nuovo singolo del cantautore pugliese Giannini. “L’estate è già finita” è un brano energico che parla di estati che finiscono, di nuovi inizi e seconde possibilità, di un tempo che passa sempre troppo in fretta ma che il più delle volte ti riporta a dove tutto resta. Una fotografia di fine stagione fatta di valigie, partenze, ombrelloni che si chiudono, selfie e nuovi amori. L’estate come passione non è una durata ma è un ritmo, un tempo che non è mai solo trascorso e basta, perché “la notte del ritorno è sempre il giorno della festa”.

MODIGLIANI: Modigliani è il nome del progetto musicale del cantautore Francesco Addari. Dal 28 agosto è disponibile su tutte le piattaforme digitali il suo nuovo singolo dal titolo “Vino rosso“, una canzone che fin dalle prime note si presenta con suoni caldi. Il testo parla di una storia d’amore, come quelle imprevedibili ma tanto attese tipiche della stagione estiva. Come un buon bicchiere di vino rosso, alcuni incontri, pur non cambiando la mia vita, la migliorano, le donano un sapore che rende tutto apparentemente più facile da sopportare; tanto che pure il lunedì può diventare un giorno nel quale vale la pena sorridere.

WILLIE PEYOTE: ennesimo singolo estratto dal fortunato album “Iodegradabile” per Guglielmo Bruno, in arte Willie Peyote. “Semaforo” è il titolo del brano ed è un chiaro riferimento ai saltimbanchi dei semafori, che ogni volta devono fare uno spettacolo sempre diverso per intrattenere lo stesso pubblico. Così è l’amore, che per non annoiare deve essere intenso e breve, in grado di rinnovarsi costantemente.

PINGUINI TATTICI NUCLEARI: dopo il successo sanremese ottenuto grazie a “Ringo Starr” e la conferma estiva con la hit “Ridere“, la band bergamasca torna in radio con un nuovo singolo inedito dal titolo “La storia infinita“. Una canzone che immagina un’ipotetica estate che non c’è, che manca. E la sua mancanza porta a rifugiarsi nelle emozioni del passato, nei ricordi di quel che è stato, perdendosi nelle memorie ma allo stesso tempo imparando a godersi quel che c’è, attimo dopo attimo.

MARCO SBARBATI: dal 27 agosto è disponibile il nuovo album del cantautore marchigiano Marco Sbarbati. “Quello che è stato” è il titolo del singolo che da il nome all’intero lavoro discografico che rappresenta una riflessione sul rapporto dell’artista con la musica. Il percorso musicale diventa metafora di una relazione amorosa, bella ma anche tormentata. Una relazione fatta di compromessi e tentativi di trovare e accettare la propria identità, guardandosi in uno specchio che cambia in continuazione per raggiungere infine la consapevolezza di voler provare a chiudere con il passato, per far spazio ad altro.

Ascolta la nostra playlist “Pianeta Indie” su Spotify:

The following two tabs change content below.

Donato Cappiello

Economista di professione, dedico il tempo libero alle mie due grandi passioni: i concerti e i viaggi. Qualcuno ha detto che la musica allunga la vita ed è per questo che i live sono diventati la mia seconda casa.

Di Donato Cappiello

Economista di professione, dedico il tempo libero alle mie due grandi passioni: i concerti e i viaggi. Qualcuno ha detto che la musica allunga la vita ed è per questo che i live sono diventati la mia seconda casa.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.