Zic

Pubblicato il nuovo singolo dell’inedita accoppiata

S’intitola “Figli di un cane” la canzone che unisce le voci toscane di Zic Shama24k in un inedito duetto. Il brano è disponibile a partire dal 10 giugno scorso sia per la rotazione radiofonica nazionale che per le piattaforme digitali dei servizi di streaming e downloading. A produrre e distribuire il brano sono le etichette discografiche di Ada Music Italy.

Zic - Figli di un cane

«“Figli di un cane” è una canzone spoglia di sovrastrutture, nata per caso, che potrebbe rinascere altre 100, 1000 volte. È un brano cristallino, dove la musica è semplice e la sincerità fa da padrona – racconta Zic – Fa paura pensare di poter fare affidamento solo su noi stessi. La chiave per non cadere a terra è accettarsi, farsi nuove domande senza aver fretta di trovare le risposte. Tutti abbiamo sbagliato, e almeno una volta nella vita ci è capitato di sentirci “figli di un cane” o di pensare: “ma perché proprio a me?”. La verità è che dalla sofferenza si può imparare, anche se da giovani a volte è difficile accettarlo. È così che ci siamo scoperti amici, in una notte di mezzo inverno, in cui i nostri mondi diversi e incompatibili, si sono incontrati».

Acquista qui il brano |

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

By Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.