Andrea Bocelli è il primo italiano in vetta sia in UK che in USA con il proprio album

Il nuovo album entra nella storia della musica italiana nel mondo

Non era mai accaduto nella storia che un album di un artista italiano conquistasse il titolo di disco più venduto della settimana in Inghilterra e negli Stati Uniti (solo negli USA ha venduto 126.000 copie). Non era mai accaduto, perlomeno, fino alla pubblicazione di Si, il nuovo album d’inediti rilasciato da Andrea Bocelli lo scorso 26 ottobre 2018 per la storica etichetta discografica Sugar Music.

Il nuovo disco d’inediti del tenore toscano, il primo a distanza di 14 anni dall’ultimo album costituito completamente da nuovo brani, ha esordito direttamente alla posizione numero #1 dei dischi più venduti settimanalmente sia in UK che nella Billboard200 americana segnando, così, un risultato unico per la storia della musica italiana nel mondo.

Nessun italiano era mai riuscito a raggiungere un risultato simile, nemmeno lo stesso Bocelli nei tanti anni di carriera che ha alle spalle. In passato di Fall on me (qui la nostra recensione) aveva conquistato la top10 americana con ben 8 dischi raggiungendo, come massimo risultato, la posizione numero #2 per ben due volte (nel 2009 con l’album di cover natalizie My Christmas e nel 2013 con Passione).

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Direttore di "Recensiamo Musica" e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci che possano accompagnarmi.

Ilario Luisetto

Direttore di "Recensiamo Musica" e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci che possano accompagnarmi.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.