Le parole dell’artista lucana in gara alla 69esima edizione del Festival con il brano “Mi sento bene”

Curioso ritorno all’Ariston per Arisa, al suo quinto Festival della canzone italiana con “Mi sento bene”, canzone che anticipa il suo sesto progetto discograficoUna nuova Rosalba in città. A cinque anni di distanza dalla vittoria del Festival di Sanremo 2014 con “Controvento” e a dieci dal trionfo tra le Nuove Proposte con “Sincerità”, l’artista lucana si ripresenta sul palco dal quale è partita la sua fortunata carriera.

«Riuscire a presentare un brano che allietasse tutti era un mio obiettivo personale – racconta Arisa – nel mio nuovo album ci sono tante canzoni in cui abbiamo sperimentato molto, per assurdo è molto più vicino ai miei esordi, a “Sincerità” e “Malamorenò”, ho sentito il bisogno di tornare alle mie radici e sono sicura che vi piacerà».

The following two tabs change content below.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

By Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.