Caparezza

Annunciato il disco del ritorno musicale dopo quattro anni

Sono passati ben 4 anni dalla pubblicazione di ‘Prisoner 709’, l’ultimo progetto discografico di Caparezza. Per l’artista pugliese, dunque, è tempo di ritorno con un nuovo lavoro e tanta nuova musica. Per farlo Caparezza ha annunciato il prossimo arrivo di Exuvia.

Il nuovo album della voce di ‘Siamo fuori dal tunnel’ arriverà in tutti i negozi di dischi e nelle piattaforme digitali a partire dal prossimo 7 maggio 2021. L’etichetta che lo produrrà e lo distribuirà sarà ancora una volta la Universal Music Italy nel suo comparto Polydor.

Caparezza - Exuvia

L’album è l’ottavo progetto discografico della carriera di Caparezza. Al suo interno saranno contenuti 14 brani inediti tutti scritti, composti e prodotti dallo stesso cantautore pugliese. Proprio per regalare un’anteprima di questo lavoro è già disponibile il brano omonimo, ‘Exuvia’, in tutte le principali piattaforme di audio streaming.

“L’EXUVIA è ciò rimane del corpo di alcuni insetti dopo aver sviluppato un cambiamento formale. – ha raccontato Caparezza nei propri spazi ufficiali – Un calco perfetto, talmente preciso nei dettagli da sembrare una scultura, una specie di custodia trasparente che un tempo ospitava la vita e che ora se ne sta lì, immobile, simulacro di una fase ormai superata. Sulla copertina c’è un simbolo che rappresenta il passaggio da una condizione attuale (cerchio grande) ad una futura (cerchio piccolo) attraverso una serie di spirali (simbolo di morte e rinascita in gran parte delle culture). La mia EXUVIA è dunque un rito di passaggio in 14 brani, il percorso di un fuggiasco che evade dalla prigionia dei tempi andati per lasciarsi inghiottire dalla selva e far perdere le proprie tracce. Ho speso davvero tutte le mie energie per poter uscire dalla mia EXUVIA, ma di questo parlerò a tempo debito. Adesso preferisco farvi ascoltare la title track. L’album è già in pre-ordine e io sono già in fermento. Il viaggio è iniziato”.

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

By Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.