Certificazioni FIMI, settimana 19 del 2019: Boomdabash e Elisa doppio platino

Quali sono i brani e gli album certificati nell’ultima settimana dalla FIMI e quanto hanno venduto gli artisti nella loro carriera? Scopriamolo:

ALBUM:

Nessun album è stato certificato questa settimana.

SINGOLI

Settimana ricchissima di certificazioni tra i singoli italiani tra cui ci sono ovviamente i dischi d’oro di qualche vecchia gloria del repertorio italiano. Presenti, a tal proposito, i Tiromancino, che raggiungono le nuove 25.000 copie necessarie con la loro celebre Per me è importante (2002), Alan Sorrenti, premiato per la sua hit Figli delle stelle (1977), e il disco di platino per Mina e Adriano Celentano, premiati con la loro Acqua e sale (1998).

Recente il disco d’oro di Ghali con I love you che si aggiunge ai dischi d’oro per le 25.000 copie digitali di Brunori Sas con la sua Il costume da torero, Gemitaiz e Madman con la loro Non se ne parla e di Marracash e Rkomi con Business class.

Premiati anche Gemitaiz e Priestess con il loro non-singolo Alaska e Nayt e Madman che riceveno il disco d’oro con Fame. Altro duetto certificato è quello di Il pagante e Samuel Heron sulle note di Dress code che eguaglia il risultato ottenuto da Ultimo con le sue 25.000 copie di Stasera e da Ernia con Simba.

Elisa - Se piovesse il tuo nomeTra i dischi di platino ci sono, questa settimana, Sfera Ebbasta che raggiunge le 50.000 copie con Mademoiselle esattamente come Frah Quintale e Giorgio Poi con la loro Missili. Dal recente passato premiati anche due grandi del pop italiano: Jovanotti per Chiaro di luna e Tiziano Ferro per la sua Per dirti ciao!.

Chiudono la settimana di certificazioni i doppi dischi di platino di Elisa, Boomdabash e Negramaro, certificati rispettivamente per le 50.000 copie di Se piovesse il tuo nome, Per un milione e Attenta. Le 150.000 copie di Visiera a becco pongono, ancora una volta, Sfera Ebbasta al di sopra di tutti.

Quanto hanno venduto nella loro carriera gli artisti certificati quest’oggi? Andiamo a vedere il dettaglio:

  • SFERA EBBASTA (2017-2019): 3.400.000 copie [325.000 copie album + 3.075.000 copie singoli]
  • JOVANOTTI (2009-2019): 2.935.000 copie [1.130.000 copie album + 1.805.000 copie singoli]
  • TIZIANO FERRO (2009-2019): 2.735.000 copie [1.255.000 copie album + 1.480.000 copie singoli]
  • GHALI (2017-2019): 1.750.000 copie [150.000 copie album + 1.600.000 copie singoli]
  • NEGRAMARO (2009-2019): 1.670.000 copie [750.000 copie album + 920.000 copie singoli]
  • GEMITAIZ (2016-2019): 1.525.000 copie [175.000 copie album + 1.350.000 copie singoli]
  • MARRACASH (2012-2019): 1.485.000 copie [225.000 copie album + 1.230.000 copie singoli]
  • ELISA (2009-2019): 1.310.000 copie [455.000 copie album + 855.000 copie singoli]
  • ULTIMO (2018-2019): 1.050.000 copie [250.000 copie album + 800.000 copie singoli]
  • MINA (2009-2019): 835.000 copie [695.000 copie album + 140.000 copie singoli]
  • ADRIANO CELENTANO (2009-2019): 800.000 copie [585.000 copie album + 215.000 copie singoli]
  • BOOMDABASH (2016-2019): 400.000 copie [400.000 copie singoli]
  • TIROMANCINO (2009-2019): 105.000 copie [105.000 copie singoli]
  • RKOMI (-2019): copie [copie album + copie singoli]
  • ALAN SORRENTI (-2019): copie [copie album + copie singoli]
  • FRAH QUINTALE (-2019): copie [copie album + copie singoli]
  • IL PAGANTE (-2019): copie [copie album + copie singoli]
  • NAYT (-2019): copie [copie album + copie singoli]
  • MADMAN (-2019): copie [copie album + copie singoli]
  • BRUNORI SAS (-2019): copie [copie album + copie singoli]
  • ERNIA (-2019): copie [copie album + copie singoli]
The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Direttore di "Recensiamo Musica" e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci che possano accompagnarmi.

Ilario Luisetto

Direttore di "Recensiamo Musica" e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci che possano accompagnarmi.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.