giovedì, Maggio 30, 2024

CLASSIFICHE

SUGGERITI

Certificazioni FIMI, settimana 4 del 2018: Sfera Ebbasta platino in una settimana

Quali sono i brani e gli album certificati nell’ultima settimana dalla FIMI e quanto hanno venduto gli artisti nella loro carriera? Scopriamolo:

ALBUM:

Tre i dischi certificati da FIMI questa settimana per le loro vendite complessive: se il rap/trap primeggia con Sfera Ebbasta che raggiunge il disco di platino per le 50.000 copie di Rockstar in una sola settimana di vendita, Coez raggiunge il doppio disco di platino (100.000 copie) per l’album Faccio un casino, campione di vendite nel 2016.

Anche Gianna Nannini riesce a raggiungere finalmente il disco d’oro per le 25.000 copie vendute con Amore gigante, l’album uscito lo scorso autunno per Sony Music.

SINGOLI:

Tra i singoli certificati emergono i dischi d’oro di Gazzelle, Michele Bravi Cromo che raggiungono le 25.000 copie rispettivamente con Non sei tu, Solo per un po’ Italieno, tutti singoli datati 2017.

A moltiplicare i festeggiamenti sono Shade Coez che raggiungono rispettivamente il doppio e il quintuplo disco di platino con Bene ma non benissimo La musica non c’è.

Quanto hanno venduto nella loro carriera gli artisti certificati quest’oggi? Andiamo a vedere il dettaglio:

  • GIANNA NANNINI (2009-2017): 850.000 copie [700.000 copie album + 150.000 copie singoli]
  • COEZ (2016-2017): 850.000 copie [100.000 copie album + 750.000 copie singoli]
  • MICHELE BRAVI (2014-2017): 165.000 copie [25.000 copie album + 140.000 copie singoli]
  • SHADE (-2017): copie [copie album + copie singoli]
  • CROMO (2017): copie [copie album + copie singoli]
  • GAZZELLE (2017): copie [copie album + copie singoli]
  • SFERA EBBASTA (2017): copie [copie album + copie singoli]
The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.
Ilario Luisetto
Ilario Luisetto
Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.