Cristina D'Avena

Da venerdì 23 novembre il nuovo album della regina delle sigle dei cartoni animati, con nuovi ospiti

Proprio nel giorno del sessantesimo compleanno dei Puffi, Cristina D’Avena annuncia l’uscita di “Duets Forever – Tutti cantano Cristina”, previsto per il prossimo 23 novembre, data che consacrerà il momento d’oro dell’artista emiliana, sempre più lanciata verso l’Olimpo discografico. Trentasei anni di carriera alle spalle per la regina dei cartoni animati, che non smette di raccogliere positivi consensi e macinare straordinari successi. A dodici mesi di distanza dal lancio del primo capitolo (qui la nostra recensione), l’eterna ragazza di San Lazzaro di Savena promette nuovi colpi di scena, con un disco che conterrà altri sedici duetti, interpretati da altrettanti nuovi compagni di avventura. Un lavoro atteso dai numerosi fan dell’artista che, ricordiamolo, ha rappresentato l’unica quota rosa nella prestigiosa top 20 della classifica FIMI degli album più venduti del 2017. Numeri record per un progetto nato dalla collaborazione tra Crioma e Warner Music.

Dopo aver ospitato J-Ax (Pollon, Pollon combinaguai”), Giusy Ferreri (Nanà supergirl”), Francesca Michelin (“L’incantevole Creamy”), Loredana Bertè (“Occhi di gatto”), Baby K (“Kiss me Licia”), Arisa (“Magica, magica Emi”), Annalisa (“Mila e Shiro due cuori nella pallavolo”), Emma (“Jem”), Michele Bravi (“I Puffi sanno”), Elio (“Siamo fatti così”), i La Rua (“E’ quasi magia, Johnny!”), Noemi (“Una spada per Lady Oscar”), Benji e Fede (“Che campioni Holly e Benji”)Chiara (“Sailor Moon”), il vincitore dell’ultimo Festival di Sanremo Ermal Meta (“Piccoli problemi di cuore”) e Alessio Bernabei (“All’arrembaggio!”), quali saranno gli artisti che presteranno le proprie ugole in questo progetto?

Tra le canzoni escluse nel precedente album dei record, che potranno trovare spazio in questo nuovo episodio della saga “Duets”, citiamo: “Memole dolce Memole”, “David Gnomo amico mio”, “Tazmania”, “Ti voglio bene Denver”, “Là sui monti con Annette”, “Georgie”, “Dolce Candy”, “Pollyanna”, “Vola mio mini pony”, “I ragazzi della Senna”, “Prendi il mondo e vai”, “Il libro della giungla”, “Niente paura c’è Alfred!”, “Conte Dacula”, “Brividi e polvere per Pellerossa”, “Alvin rock’n’roll”, “Siamo quelli di Beverly Hills”, “Scuola di polizia”, “Il mistero della pietra azzurra”, “Batman”, “Robin Hood”, “D’Artagnan e i moschettieri del re”, “Papà Gambalunga”, “Cantiamo insieme”, “Un incantesimo dischiuso tra i petali del tempo”, “E’ un po’ magia per Terry e Meggie”, “Rossana”, “Doraemon” e tante, tantissime altre. Il conto alla rovescia è ufficialmente cominciato per quello che, di fatto, possiamo considerare come uno degli album più attesi… anche di questo finale del 2018.

The following two tabs change content below.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Di Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.