Annunciata la riedizione dell’ultimo album

Lo avevamo intuito già da diverse settimane (qui la nostra prima anticipazione a tal proposito) che Elisa avesse in programma una ricca riedizione per il suo ultimo fortunatissimo album d’inediti, Diari aperti (di cui qui la nostra recensione), ed in effetti ora l’annuncio ufficiale è arrivato.

Diari aperti – Segreti svelati, questo sarà il titolo del nuovo lavoro discografico dell’artista friulana, sarà disponibile nei negozi di dischi, in digital download e in streaming a partire dal prossimo 15 novembre 2019 su etichetta Island Records / Universal Music Italy.

Nel nuovo album troveranno spazio sicuramente le undici tracce già pubblicate lo scorso anno e che hanno già ottenuto il disco di platino per le vendite dell’album e ben quattro dischi di platino per i singoli estratti che hanno dominato ogni classifica di vendita e di airplay nazionale.

Nell’album, però, troveranno posto anche dei nuovissimi brani inediti di cui due saranno in lingua inglese mentre, invece, altri (non se ne conosce ancora il numero esatto) saranno totalmente in italiano. Non mancheranno all’interno di questa nuova versione dell’album dell’artista friulana (che presto sarà anche in tour) dei nuovissimi duetti che si andranno ad aggiungere a quelli con Francesco De Gregori su ‘Quelli che restano’, Calcutta su ‘Se piovesse il tuo nome’ e Carl Brave in ‘Vivere tutte le vite’.

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Di Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.