Emanuele Aloia 2021

Il giovane cantautore torna in radio con un nuovo singolo

Si intitola Notte stellata il nuovo singolo targato Emanuele Aloia, disponibile a partire da venerdì 16 aprile in rotazione radiofonica e su tutte le classiche piattaforme digitali di streaming e download. Il brano arriva come nuovo estratto da Sindrome di Stendhal, album di debutto del giovane artista (a cui qui la nostra recente intervista) disponibile anch’esso dal 16 aprile per Epic/Sony Music Italy.

Emanuele Aloia - Sindrome di Stendhal

“Nella vita mi è capitato spesso di perdere l’equilibrio. Non l’ho perso solo nei momenti di difficoltà ma anche nei momenti felici. – racconta l’artista torinese classe 1998 – Quando finisco di scrivere una canzone e la riascolto se si crea la giusta magia, mi perdo dentro le parole iniziando ad avere vertigini. In questo disco le canzoni non hanno tempo. L’unica reale ambizione è quella di far trovare alle persone l’armonia nel disequilibrio. Credo che esista musica anche nel caos, dentro una caduta, nel mare di un pianto e forse proprio lì, si nascondono le canzoni più belle”.

L’album, il primo della carriera di Aloia, è già stato anticipato dai brani di successo ‘Il bacio di Klimt’, ‘L’urlo di Munch’, ‘Girasoli’ e ‘Quando Dio ti ha inventata’.

Acquista qui il brano |

The following two tabs change content below.

Francesco Cavalli

Vent'anni e una vita divisa da sempre in due passioni: calcio e musica. Studia per diventare giornalista. Apprezza la musica in tutte le sue forme ascoltando tutto ciò che passa dal suo mp3 24 ore su 24. Il suo passatempo preferito è annotare, scrivere e commentare tutta la musica che ascolta.

By Francesco Cavalli

Vent'anni e una vita divisa da sempre in due passioni: calcio e musica. Studia per diventare giornalista. Apprezza la musica in tutte le sue forme ascoltando tutto ciò che passa dal suo mp3 24 ore su 24. Il suo passatempo preferito è annotare, scrivere e commentare tutta la musica che ascolta.

Commenta qui...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.