Enrico Nigiotti 2020

Cambio di etichetta discografica per il cantautore livornese

Con l’avvio del nuovo anno Enrico Nigiotti ha annunciato diverse novità musicali che riguardano il suo presente (ma soprattutto il suo futuro) ai tanti fan per mezzo dei suoi spazi social ufficiali.

Il cantautore livornese ha raccontato di aver utilizzato il periodo di lontananza dalle scene dopo la sua partecipazione al Festival di Sanremo 2020 e la pubblicazione del suo ultimo album ‘Nigio’ (di cui qui la nostra recensione) per scrivere nuova musica e preparare il ritorno live nei maggiori teatri italiani per il suo nuovo tour già programmato ma più volte slittato a causa dell’emergenza pandemica del Covid-19.

Ho in mano canzoni che hanno un sapore più forte e diverso, forse proprio perché l’esperienza è la somma dei salti con le cadute” ha raccontato la voce di ‘Nonno Hollydwood’ prima di svelare anche un cambio di etichetta discografica che lo ha visto firmare un nuovo contratto con Polydor per il gruppo Universal Music Italy dove aveva già stazionato per la sua prima esperienza sanremese tra le Nuove Proposte del Festival del 2015.

La promessa, ovviamente, è quella di regalare presto nuovissima musica inedita ai tanti appassionati che aspettano nuove canzoni da cantare a squarciagola: “Stiamo lavorando molto e bene, senza troppa fretta ma al momento giusto usciranno belle cose…“.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Enrico Nigiotti (@enriconigiotti)

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

By Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.