giovedì, Aprile 18, 2024

CLASSIFICHE

SUGGERITI

Eros Ramazzotti chiude le porte ad un ritorno in gara al Festival di Sanremo

Il cantautore esclude ogni possibilità di ritornare sul palco del Teatro Ariston

Le ultime edizioni del Festival di Sanremo hanno rivisto in gara diversi big della canzone italiana ma tra questi non ci sarà, perlomeno nel prossimo futuro, Eros Ramazzotti. Se, negli ultimi tempi, Elisa e Giorgia hanno accettato il rischio della gara, lo stesso non farà il cantautore romano di ‘Terra promessa’ a giudicare dalle sue ultime dichiarazioni a proposito della kermesse canora ligure.

Non solo la Toffoli e la Todrani hanno abbandonato i timori di un ritorno in gara al Festival di recente. Nelle ultime edizioni avevano abbandonato ogni timore di gareggiare all’Ariston anche Fiorella Mannoia (nel 2017), Ornella Vanoni (nel 2018), Gianni Morandi e Massimo Ranieri (nel 2021) ma anche gli stessi Ultimo, Lazza e Marco Mengoni che abbiamo visto in gara poche settimane fa pur vantando lo status di campioni di vendite negli ultimi anni.

La dichiarazione di Eros Ramazzotti |

Dopo essere tornato sul palco del Teatro Ariston per duettare con Ultimo in occasione della serata delle cover dell’ultima edizione del Festival, Ramazzotti ha escluso ogni possibilità di un suo ritorno in gara nella kermesse. In un’intervista, infatti, ha dichiarato: “Io in gara a Sanremo? Ipotesi molto remota. E’ un tritacarne, ti massacra”. L’affermazione molto dura ha fatto discutere malgrado lo stesso Eros abbia aggiunto “Non dimentico mai però che Sanremo è stato il trampolino di lancio e non posso che essere legato fortemente a questo evento”.

La riconoscenza per il Festival, però, pare che non sia abbastanza per convincere il cantautore romano a tornare prima o poi in gara a Sanremo. C’è chi, però, è pronto a giurare che i risultati di vendita deludenti dei suoi ultimi album (l’ultimo è ‘Battito infinito’ di cui qui la nostra recensione) potrebbero presto “costringere” anche lo stesso Ramazzotti a riconsiderare un evento dalla portata mediatica come quella che gode il Festival di Sanremo in questi ultimi anni. Dall’altra parte c’è chi è anche pronto a giurare che la durezza delle ultime dichiarazioni della voce di ‘Più bella cosa’ possano anche essere dovute ai problemi tecnici riscontrati nel corso della sua esibizione con Ultimo qualche settimana fa. Problemi che, nel dietro le quinte, hanno fatto visibilmente innervosire Eros Ramazzotti secondo i ben informati.

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.
Ilario Luisetto
Ilario Luisetto
Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.