Fasma

Pubblicato il singolo del ritorno radiofonico dell’artista romano

Bimbi sperduti” è il titolo del nuovo singolo che riporta in rotazione radiofonica la voce di Fasma con la produzione di GG. La canzone è prodotta e distribuita per le etichette di Epic del gruppo discografico di Sony Music Italy. Il brano è disponibile sia in rotazione radiofonica nazionale che per le piattaforme digitali di streaming e downloading a partire dallo scorso 6 maggio 2022.

Questo nuovo singolo prosegue il percorso musicale di Fasma intrapreso negli ultimi anni e che ha conosciuto i propri apici nella doppia partecipazione al Festival di Sanremo nel 2020 con “Per sentirmi vivo” (di cui qui la nostra recensione) e nel 2021 con “Parlami” (qui l’analisi).

Fasma - Bimbi sperduti

La traccia – commenta Fasma – prende ispirazione dai bimbi sperduti di Peter Pan, che rappresentano per me l’immagine di una spensieratezza forzata, non reale: per loro il tempo passa comunque, ma a livello fisico rimangono sempre piccoli e cercano di mascherarsi e convincersi che tutto rimanga uguale. Io li ho sempre immaginati come bambini che sorridono tanto, senza ombre perché hanno scelto di restare alla luce e di essere totalmente privi del proprio buio, nascondendolo talmente tanto agli altri che lo nascondono poi anche a se stessi”.

Questo brano – continua l’artista – È un invito alle persone a smettere di sorridere forzatamente e iniziare a parlare dei propri problemi. Se ora non accettiamo il dolore, quello che ci può formare, gli insegnamenti di un errore o di uno sbaglio, dove finiremo?”.

Acquista qui il brano |

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

By Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.