Gama & Panico: “La nostra musica fresca dal sapore coinvolgente” – INTERVISTA

A tu per tu con il duo musicale, in uscita con il singolo “Ancora una volta” in collaborazione con Alexander

Si intitola “Ancora una volta” la proposta estiva di Marianna Gallo e Nicola Panza, meglio conosciuti con lo pseudonimo di Gama & Panico. Il brano, in rotazione radiofonica a partire dallo scorso 16 luglio, è stato composto assieme a Davide De Marinis ed è impreziosito del featuring con Alexander. In occasione di questa nuova e originale uscita discografica, abbiamo incontrato per voi i due artisti.

Ciao ragazzi, partiamo da “Ancora una volta“, che sapore ha per voi questo pezzo?

«”Ancora una volta” è un brano allegro, positivo dal sapore fresco e coinvolgente».

Com’è nato il feat con Alexander e la collaborazione con Davide De Marinis co-autore del brano?

«Alexander ha collaborato con noi in diversi brani e il suo rap in “Ancora una volta” ha sicuramente contribuito a dare un tocco in più di originalità al brano. Con Davide De Marinis abbiamo avuto modo di lavorare e collaborare in diversi brani in passato. Abbiamo sempre avuto una grande stima nei suoi confronti e abbiamo pensato che in “Ancora una volta” il suo supporto come autore avrebbe dato un tocco in più non indifferente, proprio per questo motivo abbiamo deciso di coinvolgerlo».

A livello testuale cosa avete voluto raccontare e che tipo di sonorità avete deciso di adottare?

«I rapporti d’amore che diventano a volte complicati dal fatto che sono troppo virtuali e poco reali, il tutto “vestito” da un arrangiamento che fa l’occhiolino al genere del momento: il reggaeton».

Cosa avete voluto esprimere attraverso le immagini del videoclip? 

«Abbiamo voluto descrivere con ironia, tanto colore e con dei simboli, il rapporto virtuale tra due persone».

Quando e come vi siete avvicinati alla musica?

«Gama si è avvicinata alla musica da piccola, il suo rapporto con la musica inizio quando mise in croce i genitori per comprarle il “canta tu”. Panico si è avvicinato alla musica all’età di 7 anni quando cominció a studiare privatamente pianoforte».

Quali ascolti vi hanno maggiormente segnato e influenzato?

«Gama: Rihanna, Elisa, Lady Gaga, Tiziano Ferro
Panico: la musica dance degli anni 90/00, Depeche Mode e Queen».

Quali sono i vostri prossimi obiettivi professionali?

«Uno dei prossimi obiettivi è partecipare a Sanremo».

Per concludere, dove e a chi vi piacerebbe arrivare con la vostra musica?

«Avere la possibilità di collaborare con grandi artisti italiani e perché no anche internazionali sicuramente rientra tra i nostri obiettivi per poter arrivare a chiunque nel mondo, senza dover necessariamente cantare in inglese».

The following two tabs change content below.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.