Gli artisti saranno premiati il 18 ottobre a Modena

Il Premio Pierangelo Bertoli 2019 è stato assegnato anche quest’anno a diversi artisti della scena musicale italiana che verranno premiati durante la serata finale di venerdì 18 ottobre (ore 21.00), condotta da Andrea Barbi, presso il Teatro Storchi di Modena (Largo Garibaldi, 15).

Il Premio Pierangelo Bertoli, indetto dall’ Associazione Culturale Montecristo con la Direzione Artistica di Alberto Bertoli e Riccardo Benini e la collaborazione di BPER BANCA, va ad artisti che abbiano inciso e pubblicato, nel corso della propria carriera, più di quindici album. Proprio per questo motivo, per l’edizione del 2019, è stato scelto il nome di Luciano Ligabue che nel corso di quest’ultimo anno ha pubblicato ‘Start‘ (qui la nostra recensione), il suo diciannovesimo disco in carriera.

Nella stessa sera il Premio Pierangelo Bertoli “Italia d’orosarà assegnato alla PFM (Premiata Forneria Marconi). In quasi 50 anni di carriera, la band ha guadagnato un posto di rilievo sulla scena internazionale e continua a rappresentare un punto di riferimento.

Raphael Gualazzi ritirerà il Premio Pierangelo Bertoli “A muso duro”, per la capacità di affrontare il suo percorso artistico in modo intellettualmente indipendente.

Il Premio Pierangelo Bertoli “Per dirti t’amo” andrà a Enrico Nigiotti, autore di brani di successo per Laura Pausini, Eros Ramazzotti e Gianna Nannini, ed uno dei cantautori più interessanti del panorama musicale italiano, che ha saputo trattare nei suoi testi il tema dell’Amore sul piano universale, come in “Nonno Hollywood”, il brano presentato durante lo scorso Festival di Sanremo.

The following two tabs change content below.

Flavia Avenoso

Amante della musica, dei concerti e della transenna in prima fila. Vivo con le cuffiette nelle orecchie. Sempre con una valigia pronta alla ricerca di nuovi posti da scoprire. Leggermente shopaholic...

Di Flavia Avenoso

Amante della musica, dei concerti e della transenna in prima fila. Vivo con le cuffiette nelle orecchie. Sempre con una valigia pronta alla ricerca di nuovi posti da scoprire. Leggermente shopaholic...

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.