Vasco Brondi

Il nuovo singolo del cantautore in radio dal 19 novembre

Eravamo rimasti all’album ‘Paesaggio dopo la battaglia’ (qui la nostra recensione), dal quale Vasco Brondi sceglie di estrarre come nuovo singolo per le radio il brano ‘Il sentiero degli Dei’, l’ultima traccia della tracklist dell’album pubblicato lo scorso maggio per Cara Catastrofe/Sony Music Italy. Il primo progetto ufficiale che il cantautore ha pubblicato a nome Vasco Brondi dopo aver concluso con successo il progetto Le Luci della Centrale elettrica con all’attivo quattro album in studio, una raccolta e un Ep.

‘Il sentiero degli Dei’ è uno dei brani più riflessivi del disco, dove il cantautore gioca sul contrasto che si crea tra l’arrangiamento, impostato su un semplice giro di accordi affidati all’arpeggio della chitarra, e un testo che dipinge in maniera precisa l’attuale periodo storico. L’eco della natura si sente nelle atmosfere che Brondi evoca come già accaduto in altre tracce dell’album, in un continuo ripercorrere spazi e tempi fra passato, presente e futuro.

Si potrebbe quasi dire che con questo nuovo progetto discografico il cantautore riesca nell’impresa di impostare un racconto dove “viaggiare stando fermi” sembra il sottotitolo nascosto. Cambiano i luoghi e i loro dettagli, ma non l’idea di poterli utilizzare per narrare il proprio punto di vista sul mondo di oggi. In una società sempre più veloce e frenetica, ecco che l’invito è quello di fermarsi almeno un attimo a riflettere.

Più che conclusioni questo brano porta con sè quesiti e dubbi, trainato dalla convinzione alla fine di essere soltanto “due forme di vita sul terzo pianeta del sistema solare”. Una perenne incertezza che viene evidenziata nel ritornello in cui il cantautore canta di piani saltati e silenzi che si impadroniscono delle strade, fra infermiere con i segni delle mascherine e sirene che corrono verso l’Ospedale del Mare. Un mix tra sensazioni astratte e realtà dura e cruda che si mescola in questo brano dal sapore dolceamaro, semplice ma allo stesso complesso. Vasco Brondi si dimostra così un artista capace di raccontare la realtà che lo circonda in maniera originale e sincera.

Acquista qui il brano |

The following two tabs change content below.

Francesco Cavalli

Vent'anni e una vita divisa da sempre in due passioni: calcio e musica. Studia per diventare giornalista. Apprezza la musica in tutte le sue forme ascoltando tutto ciò che passa dal suo mp3 24 ore su 24. Il suo passatempo preferito è annotare, scrivere e commentare tutta la musica che ascolta.

By Francesco Cavalli

Vent'anni e una vita divisa da sempre in due passioni: calcio e musica. Studia per diventare giornalista. Apprezza la musica in tutte le sue forme ascoltando tutto ciò che passa dal suo mp3 24 ore su 24. Il suo passatempo preferito è annotare, scrivere e commentare tutta la musica che ascolta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.