classifica 24 gennaio 2019

Ritorniamo al passato per riscoprire i successi di questo stesso giorno

Scorrendo le pagine del calendario e delle classifiche torniamo a quel venerdì 24 gennaio 2019 laddove l’HitParade italiana ospitava in vetta il successo tutto nostrano di un brano capace di rappresentare perfettamente le tendenze della musica italiana contemporanea. Il cantautore partenopeo Luchè, infatti, portava in classifica la sua “Stamm fort” sfruttando una proficua collaborazione con Sfera Ebbasta.

Il brano era il terzo singolo radiofonico estratto dall’album “Potere” di Luchè. Alla realizzazione del brano, scritto dai due stessi artisti, hanno collaborato anche Sick Luke e Charlie Charles, incaricati entrambi della produzione musicale del pezzo. Il successo del singolo venne sancito dall’ottenimento del doppio disco di platino con l’attribuzione delle oltre 100.000 copie vendute.

In classifica spicca, tra gli altri titoli, anche la presenza dell’eterna ugola femminile di Elisa con la sua bellissima ‘Se piovesse il tuo nome‘, presente in classifica da ben 17 settimane esattamente come il successo italico dei Maneskin con uno dei loro brani-manifesto, ‘Torna a casa‘.

Top 10 del 24 gennaio 2019 |
  1. Stamm fort – Luchè e Sfera Ebbasta
  2. E’ sempre bello – Coez
  3. Calma (remix) – Pedro Capò e Farruko
  4. Il cielo nella stanza – Salmo e Nstasia
  5. 7 rings – Ariana Grande
  6. Hola (I say) – Marco Mengoni e Tom Walker
  7. Torna a casa – Maneskin
  8. Stanza singola – Franco126 e Tommaso Paradiso
  9. Se piovesse il tuo nome – Elisa
  10. Sweet but psyco – Ava Max
La canzone |

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

By Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.