Album Amarcord Indivisibili Ivana Spagna

Album Amarcord: i dischi più belli da riascoltare

Dopo aver parlato de L’albero di Jovanotti, Lei gli amici e tutto il resto di Nek e Dimmi cosa succede sulla terra di Pino Daniele, tra i dischi che proprio quest’anno compiono venticinque anni di vita troviamo “Indivisibili”, il settimo album in studio di Ivana Spagna, rilasciato il 10 aprile del 1997.

A un anno di distanza dal precedente e fortunato Lupi solitari, la cantante veneta pubblica il suo terzo progetto in italiano, anticipato dall’omonimo singolo che riceve un ottima accoglienza radiofonica. Tra i pezzi entrati nell’immaginario collettivo, citiamo anche l’intensa ballad “Dov’eri”.

Tra gli altri brani degni di nota, ricordiamo anche “Una razione d’amore”, “Fuori dal normale”, “Immaginarti qui”, “Torniamo insieme” e “Quello che voglio”. Dieci le tracce in scaletta, tutte composte a quattro mani insieme al fratello Giorgio.

Nonostante la decisione di non partecipare al Sanremo e la mancanza di una vetrina imponente come quella del Festival, “Indivisibili” ottiene un buon consenso commerciale, arrivando a vendere oltre 150. 000 copie. All’alba del nuovo millennio, Ivana Spagna si conferma una valida autrice e un’ottima interprete.

Acquista qui l’album |

Indivisibili | Tracklist e stelline

  1. Indivisibili ★★★★★
    (Giorgio Spagna, Ivana Spagna)
  2. Una razione d’amore ★★★☆☆
    (Giorgio Spagna, Ivana Spagna)
  3. Dov’eri ★★★★★
    (Giorgio Spagna, Ivana Spagna)
  4. Fuori dal normale ★★★☆☆
    (Giorgio Spagna, Ivana Spagna)
  5. Immaginarti qui ★★★☆☆
    (Giorgio Spagna, Ivana Spagna)
  6. Cipolle e fragole ★★★☆☆
    (Giorgio Spagna, Ivana Spagna)
  7. Torniamo insieme ★★★★☆
    (Giorgio Spagna, Ivana Spagna)
  8. Ogni giorno di più ★★★☆☆
    (Giorgio Spagna, Ivana Spagna)
  9. Quello che voglio ★★★☆☆
    (Giorgio Spagna, Ivana Spagna)
  10. Sarà/Mercedes Benz ★★★☆☆
    (Giorgio Spagna, Ivana Spagna)
The following two tabs change content below.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

By Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.