martedì, Maggio 21, 2024

CLASSIFICHE

SUGGERITI

Laura Pausini riapre la “Scatola” dei ricordi nel nuovo singolo – Testo

Il testo integrale del singolo della cantante

Dopo aver conquistato la vittoria al Golden Globe e una candidatura all’Oscar con il brano “Io si (Seen)“, Laura Pausini torna con un nuovo singolo inedito presentato in simulcast 3D nelle piazze di Milano (Corso Garibaldi), Roma (Piazza Navona), Madrid (Plaza del Callao), Parigi (Tour Eiffel), Città del Messico (numerosi schermi in vari punti della città), Brasilia (Asa Norte Boulevard), Miami (Bay Side) e New York (Times Square).

Arriva infatti, in radio da venerdì 21 gennaio e su tutti i digital store dalle ore 20.00 di giovedì 20 gennaio, “Scatola“, una ballad contemporanea che racconta il ricordo di un’amicizia dell’adolescenza che riaffiora attraverso una scatola dei ricordi. Inoltre il brano farà da colonna sonora al film “Laura Pausini – Piacere di conoscerti“, in uscita prossimamente su Prime Video.

Laura Pausini - Scatola

Di seguito il testo del brano scritto da Madame, Laura Pausini, Shablo e Luca Faraone e prodotta da Shablo, Luca Farone, Madame e Paolo Carta.

Scatola | Testo

Ti ricordi quando noi
eravamo solo una
in un viaggio un po’ insicuro per la nostra età
e dormivamo anche di schiena
perché non ci preoccupava
il crescere o il doverci separare
e ballavamo sulle note di “Billy Jean”
rompendo le doghe del letto
truccandoci in un modo orrendo
io ti dicevo che volevo cantare
tu cosa volevi fare?
E tu cosa volevi fare?

Ti ho lasciato in una scatola
per poterti ricordare
perché cucire di ricordi il sole
serve a non dimenticare
ti ho trovato in una scatola
c’era il tuo numero di cellulare
ti ho cercato ma niente da fare
chissà se mi hai dimenticata

Ma io non ti ho dimenticata
Io non ti ho dimenticata
ricordati che io
ricordati che tu
siamo la stessa cosa

Ti ricordi quando noi fissavamo il cielo scuro
chiedendoci cosa ci fosse oltre
e giocavamo con il buio, l’innocenza e le paure
cercando un senso a tutte quelle cose
e leggevamo solo libri sull’amore
sognando le più belle storie
amando le più misteriose
poi ti dicevo mi volevo sposare
e tu cosa volevi fare?
tu cosa volevi fare

Ti ho lasciato in una scatola
per poterti ricordare
perché coprire di ricordi il male
serve a non dimenticare
ti ho trovato in una scatola
c’era il tuo numero di cellulare
ti ho cercato ma niente da fare
chissà se mi hai dimenticata
chissà se mi hai dimenticata

Ma io non ti ho dimenticata
Io non ti ho dimenticata
ricordati che io
ricordati che tu
siamo la stessa cosa

Ma io non ti ho dimenticata
Io non ti ho dimenticata
ricordati che io
ricordati che tu
siamo la stessa cosa

The following two tabs change content below.

Redazione

Imprenditore, Speaker Radiofonico. In vari anni ha sviluppato competenze in diversi settori specializzandosi nell’ambito editoriale e della sicurezza sul lavoro. Fondatore di MondoTV24, Spazio Wrestling, Tuttocalciomercato24. Appassionato del Festival di Sanremo da sempre, nel corso degli anni ha presenziato presso la Sala Stampa Lucio Dalla durante la manifestazione partecipando alle votazioni delle canzoni. Dal settembre 2023 proprietario di Recensiamo Musica, portale presente da anni nel mondo musicale al quale sta fornendo la sua esperienza per rilanciarlo in maniera incisiva nel mondo editoriale.
Redazione
Redazione
Imprenditore, Speaker Radiofonico. In vari anni ha sviluppato competenze in diversi settori specializzandosi nell’ambito editoriale e della sicurezza sul lavoro. Fondatore di MondoTV24, Spazio Wrestling, Tuttocalciomercato24. Appassionato del Festival di Sanremo da sempre, nel corso degli anni ha presenziato presso la Sala Stampa Lucio Dalla durante la manifestazione partecipando alle votazioni delle canzoni. Dal settembre 2023 proprietario di Recensiamo Musica, portale presente da anni nel mondo musicale al quale sta fornendo la sua esperienza per rilanciarlo in maniera incisiva nel mondo editoriale.