Album Amarcord Ligabue Fuori come va

Album Amarcord: i dischi più belli da riascoltare

Dopo aver parlato de Il quinto mondo di Jovanotti, di Uno-duè di Daniele Silvestri, “Creatura nuda” di Valentina Giovagnini, Amore che prendi amore che dai dei Nomadi, Uguali e diversi di Gianluca Grignani e Domani smetto degli Articolo 31, tra i dischi che proprio quest’anno compiono vent’anni di vita troviamo anche “Fuori come va?”, il settimo album in studio di Luciano Ligabue, rilasciato il 26 aprile del 2002.

Il disco debutta al primo posto della classifica nazionale, mantenendo il primato per ben sei settimane consecutive, risultando il terzo progetto più veduto dell’anno, alle spalle delle due raccolte di Giorgia e di Laura Pausini. Ad anticipare questo lavoro è il singolo apripista “Questa è la mia vita”, colonna sonora di “Da zero a dieci”, la seconda pellicola cinematografica del rocker di Correggio, in cui è contenuta anche la traccia “Libera uscita”.

A contribuire al successo commerciale del disco, sono anche e soprattutto i successivi estratti, brani entrati di diritto nel repertorio dell’artista e considerati degli evergreen dai suoi fan, tra cui ricordiamo: “Tutti vogliono viaggiare in prima” (pezzo che si aggiudica la vittoria del Festivalbar 2002), “Eri bellissima”, “Ti sento” e “Voglio volere”, ma anche altri brani che avrebbero meritato un’esposizione radiofonica, come “Nato per me” e  “Tutte le strade portano a te”.

Questo e molto altro ancora è “Fuori come va?”, un album definito “leggero” dallo stesso Ligabue, ma che contiene al suo interno una sorta di spensieratezza pensata, suonata e figlia di un’epoca di profonda transizione. Il primo disco del nuovo millennio dell’artista emiliano convince su larga scala, tracciando una linea ideale di un percorso destinato a dettare le regole del gioco. A vent’anni di distanza dalla prima pubblicazione, queste dodici canzoni convincono e ti catapultano indietro nel tempo.

Acquista qui l’album |

Fuori come va? | Tracklist e stelline

  1. Nato per me ★★★★☆
    (Luciano Ligabue)
  2. Tutti vogliono viaggiare in prima ★★★★☆
    (Luciano Ligabue)
  3. Ti sento ★★★★★
    (Luciano Ligabue)
  4. Questa è la mia vita ★★★★★
    (Luciano Ligabue)
  5. Tu che conosci il cielo ★★★☆☆
    (Luciano Ligabue)
  6. Il campo delle lucciole ★★★☆☆
    (Luciano Ligabue)
  7. Voglio volere ★★★★★
    (Luciano Ligabue)
  8. Eri bellissima ★★★★★
    (Luciano Ligabue)
  9. Libera uscita ★★★★☆
    (Luciano Ligabue)
  10. Tutte le strade portano a te ★★★★☆
    (Luciano Ligabue)
  11. In pieno rock’n’roll ★★★☆☆
    (Luciano Ligabue)
  12. Chissà se in cielo passano gli Who ★★★☆☆
    (Luciano Ligabue)
The following two tabs change content below.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

By Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.