Madame - Sanremo 2021

Le dichiarazioni salienti della conferenza stampa di presentazione

Prima partecipazione in gara per Madame che ha inaugurato nella prima serata la sua avventura al Festival di Sanremo 2021 con il brano inedito Voce. La canzone è anche il preludio alla pubblicazione di un nuovissimo progetto discografico dal titolo ‘Madame’. Per presentare la propria canzone ecco cosa la cantante ha raccontato in conferenza stampa:

“Mi sono concentrata molto nella volontà di esaltare il mio timbro vocale. Tematicamente ‘Voce’ non è una canzone che parla ad una ragazza ma, in realtà, è dedicata a me stessa, alla mia voce. – Ha raccontato la giovanissima interprete vicentina a proposito della sua canzone – So di essere soltanto la seconda donna della storia del Festival di Sanremo a rivolgersi al femminile in una canzone d’amore. Se ‘Voce’ riesce a dare anche un messaggio di fluidità dal palco di Sanremo ne sarei molto felice in ogni cosa”.

“Non ho fatto caso alla mancanza del pubblico all’Ariston. Non ho mai fatto molti concerti nella mia vita e questo mi ha permesso di essere abbastanza a mio agio nel corso dell’esibizione di ieri sera. Per me era una situazione abbastanza normale. Spero che non appena sarà possibile potrò finalmente iniziare il mio primo tour live per presentare il mio nuovo album in uscita“.

“Questa canzone è nata in freestyle praticamente. Ho preso quel testo molto bozzato e ho iniziato a lavorarci su pensando di dedicarla a me stessa non essendo innamorata nel periodo in cui la scrivevo. I miei testi in generale sono sempre dei flussi di coscienza – ha raccontato Madame riguardo alla sua attività autorale “Anche il mio nuovo disco, ‘Madame’, ha subito lo stesso procedimento. Sono molto soddisfatto di quello che sono riuscita a tirare fuori“.

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

By Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Commenta qui...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.