Album Amarcord Sarabanda Michele Zarrillo

Album Amarcord: i dischi più belli da riascoltare

Festeggia quarant’anni di vita Sarabanda, l’album d’esordio solista di Michele Zarrillo, reduce dall’esperienza ultra decennale con gruppi come I Piccoli Lord, i Semiramis e i Rovescio della Medaglia. Tra i brani in scaletta spiccano i suoi primi due singoli di successo, “Indietro no” con cui ha vinto nel 1979 il Festival di Castrocaro e “Su quel pianeta libero” con cui ha partecipato a Sanremo 1981.

Si tratta di uno dei debut-album più convincenti del repertorio pop nazionale, considerata la rodata esperienza del compositore romano, già autore delle musiche di compone le musiche di “Sesso o esse” per Renato Zero e “Ricetta di donna” per Ornella Vanoni. Al suo fianco professionisti del calibro di Giancarlo Bigazzi, Paolo Amerigo Cassella e Totò Savio.

In tal senso, “Sarabanda” rappresenta un ottimo biglietto da visita per Michele Zarrillo, cantautore che non ha bisogno certo di presentazioni ma che, al tempo stesso, non ha mai riscosso il giusto ritorno commerciale, considerando la qualità delle produzioni che, decennio dopo decennio, ha saputo regalarci. Ma, si sà, il successo è solo una questione di cu…ore!

Acquista qui l’album |

Sarabanda | Tracklist e stelline

  1. Sarabanda ★★★★★
    (Paolo Amerigo Cassella, Michele Zarrillo, Totò Savio)
  2. Non è finita ★★★★☆
    (Paolo Amerigo Cassella, Michele Zarrillo, Totò Savio)
  3. Dormi ★★★★☆
    (Paolo Amerigo Cassella, Michele Zarrillo, Totò Savio)
  4. Indietro no ★★★★★
    (Giancarlo Bigazzi, Paolo Amerigo Cassella, Michele Zarrillo, Totò Savio)
  5. Quanto ★★★★★
    (Paolo Amerigo Cassella, Michele Zarrillo, Totò Savio)
  6. Su quel pianeta libero ★★★★★
    (Paolo Amerigo Cassella, Michele Zarrillo, Totò Savio)
  7. Strano ★★★★☆
    (Paolo Amerigo Cassella, Michele Zarrillo, Totò Savio)
  8. Stop…non t’amo più ★★★☆☆
    (Paolo Amerigo Cassella, Michele Zarrillo, Totò Savio)
  9. Troppo amore ★★★☆☆
    (Paolo Amerigo Cassella, Michele Zarrillo, Totò Savio)
  10. Più forte ★★★☆☆
    (Paolo Amerigo Cassella, Michele Zarrillo, Totò Savio)
The following two tabs change content below.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

By Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.