Nicol Amici 21

Il testo completo del terzo inedito presentato nel talent

Per Nicol Castagna, in arte Nicol, è tempo del terzo inedito. Dopo aver presentato ad Amici 21Onde” e “Spotify“, è arrivato, infatti, lunedì 6 dicembre, “Nome“, un brano scritto interamente da Nicol e prodotto da Riccardo Scirè e Bias.

Nicol - Nome

La canzone racconta della confusione tra dolore e piacere, in un viaggio nel passato che porta alle consapevolezze di oggi. Di seguito il testo del brano.

Nome – Testo

Vorrei sapere se rimani (rimani)
Siamo diventati grandi (grandi)
solo per incontrarci

E vorrei sapere se rimani
Ora che siamo grandi
Ho aspettato tanto per rincontrarti
E tra 7 miliardi di umani
ho scelto tra tutti te
e pensa non mi devi niente (niente)

Chiusi in un mondo scomodo
che guarda storto quando mi muovo
afferra il mio polso quando scappo, tento e mi divincolo

Ho dimenticato il mio nome
tra mille persone
Ho confuso il sapore del dolore
con quello del piacere

Ora che siamo grandi
Guardami in faccia e piangi
Sono qui davvero
per dimostrarti quello che volevo

Ei esci dalla finestra?
Nella notte buia pesta
O rimani con me nel sonno?
Ti prego resta un secondo
Ho tanto da raccontarti, tu tanto da perdonarmi
Stringimi forte voglio diventare come te
E ci inseguiranno, perderemo il fiato
ma mai ci divideranno (ma mai ci divideranno)
Tu corri, corri, corri (corri)
Perché siamo soli, soli, soli (soli)
Afferra il mio polso quando scappo, tento e mi divincolo

Ho dimenticato il mio nome
tra mille persone
Ho confuso il sapore del dolore
con quello del piacere

Ora che siamo grandi
Guardami in faccia e piangi
Sono qui davvero
per dimostrarti quello che volevo

Io ricordo ti piaceva giocare alle bambole
ma non  mettere le gonne con le gambe scoperte
Ora che siamo grandi, guardami in faccia e piangi
Siamo so-solo io e te-e
Scusa se

Ho dimenticato il mio nome
tra mille persone
Ho confuso il sapore del dolore
con quello del piacere
Ora che siamo grandi
Guardami in faccia e piangi
Sono qui davvero
per dimostrarti quello che volevo
E ora che siamo grandi
Guardami in faccia e piangi
Siamo solo io e te
Ora che siamo grandi

The following two tabs change content below.

Giampiero Mastronuzzi

Mi avvicino alla musica dal 2007 grazie al talent "Amici di Maria de Filippi"; da allora seguo i cantanti usciti dai vari talent show e tutta la bella musica italiana.

By Giampiero Mastronuzzi

Mi avvicino alla musica dal 2007 grazie al talent "Amici di Maria de Filippi"; da allora seguo i cantanti usciti dai vari talent show e tutta la bella musica italiana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.