Pianeta Indie Recensiamo Musica

Alcune ultime novità della musica indipendente italiana

BOREALE: Alessandro Morini, in arte Boreale, è tornato con il nuovo singolo dal titolo “Kilometri“. I paesaggi dell’India fanno da sfondo alla storia del brano che racconta di un viaggio indimenticabile tra città e natura alla scoperta di nuovi e bellissimi posti con la consapevolezza che per raggiungere la grande bellezza diventa necessario percorrere i kilometri, nei viaggi come nella vita.

ESPOSITO: “Sono passati un sacco di anni da quando ho preso il regionale che mi portava via da casa. Ogni tanto ci penso: se non avessi preso quel treno oggi cosa sarei? La risposta è chiaramente “Boh!”. Quando si prende una decisione importante, si sceglie qualcosa e si lascia qualcos’altro. Questa canzone parla di quello che ho lasciato”. Con queste parole Esposito è tornato sulle scene musicali con il nuovo singolo “Regionale” che segue il buon riscontro di “Guerramondiale” e, soprattutto, “Solo quando sei ubriaca“.

FADI: “Due noi” è il titolo del brano con il quale Thomas Fadi parteciperà alla 70esima edizione del Festival di Sanremo nella sezione Giovani. In attesa di vederlo in gara all’Ariston, vi suggeriamo l’ascolto del singolo, a proposito del quale, Fadi ha affermato che si tratta di “una canzone che parla di una storia d’amore ma anche di alcuni rapporti di amicizia legati a un momento vissuto importante che è quello dell’Università, dove ci si augura il meglio nonostante la separazione e le strade che si dividono. E’ un brano che mi fa pensare a Bologna, alle lezioni di economia, alle uscite di sera, a Brusiani un carrozziere bolognese che mi ripeteva sempre: “Thomas quando metti i piedi per terra la mattina, ringrazia che ci sei, che ci siamo”. 

L.E.D.: qualche mese fa vi avevamo consigliato l’ascolto di “Trastevere“, brano che aveva come sfondo la città di Roma. A distanza di tempo, il giovane L.E.D. è tornato con un nuovissimo singolo dal titolo “Per quando sarai triste” con Roma che continua ad essere la cornice perfetta per le storie raccontate dal cantante.

ENEA VLAD: il giovane cantante, classe 1999, ha pubblicato venerdì 3 gennaio il suo singolo d’esordio dal titolo “Anneghiamo“. “Ti va se anneghiamo, ti va se ci droghiamo, sai, alla fine mi son sbagliato, non c’eravamo solo noi in quel blu incontaminato, c’era anche tanto alcol e l’ombra del tuo fidanzato” canta Enea che ci invita alla resa in un annegamento d’amore.

Ascolta la Playlist “Pianeta Indie” su Spotify:

https://open.spotify.com/playlist/1guFw1ufEUSy4Hv19kfl0v

The following two tabs change content below.

Donato Cappiello

Economista di professione, dedico il tempo libero alle mie due grandi passioni: i concerti e i viaggi. Qualcuno ha detto che la musica allunga la vita ed è per questo che i live sono diventati la mia seconda casa.

By Donato Cappiello

Economista di professione, dedico il tempo libero alle mie due grandi passioni: i concerti e i viaggi. Qualcuno ha detto che la musica allunga la vita ed è per questo che i live sono diventati la mia seconda casa.

Commenta qui...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.