Pianeta Indie Recensiamo Musica

Alcune ultime novità della musica indipendente italiana

CALEIDO: nuovo singolo per i Caleido dal titolo “Le distanze“. Il brano “vuole essere un manifesto all’amore platonico, un amore che mai potrebbe esistere nella vita reale ma che non si può dimenticare perché fa irrimediabilmente parte di te”.

GIO EVAN: “Klimt” è il titolo del nuovo brano del cantautore pugliese Gio Evan, estratto dall’ultimo album “Natura molta“.  Il brano, come affermato dall’artista, è dedicato ai sovrumani, agli acrobati di vita, che in un mondo educato al cerchio e al quadrato, loro salgono sul trapezio, e si invitano ai salti mortali. Il brano è, come ormai Gio Evan ci ha abituati, una dedica al rapporto tra le persone perché “se c’è un posto in più accanto a te mi ci devi contare“.

WILLIE PEYOTE: dopo il successo del precedente “La tua futura ex moglie“, Willie Peyote torna con un nuovo estratto dal suo ultimo album “IoDegradabile“.  “Quando nessuno ti vede” descrive in maniera ironica le coppie di oggi pensando che “è tutto bello finché non ci conosciamo, questa storia sembra bella da lontano, e mano a mano che poi ci avviciniamo non lo è più“.

ROVERE: “È molto facile dare la colpa alla sfiga per le cose che non vanno nella nostra vita. Così facile che diventa parte di noi e non ce ne rendiamo neanche conto”. Con queste parole la band Rovere ha presentato il loro nuovo singolo dal titolo “Stupido Clark Kent“, estratto dell’ep “Ultima stagione”.

SELTON: venerdì 25 ottobre è stato pubblicato il nuovo singolo dei Selton, dal titolo “Pasolini“. Partendo dal funk carioca brasiliano il brano nasce quando, come spiegato dalla band, “abbiamo visto libri di Pasolini lasciati sul comodino accanto al letto per fare colpo sulle ragazze, gente che cita Italo Calvino senza aver letto neanche un suo libro o che recita un aforisma di Umberto Eco per sembrare più intelligente. La verità è che leggiamo troppo poco e guardiamo troppi video e poi finiamo per rispondere ai messaggi con un emoji perché comporre una frase tutta intera ci sembra ormai troppo complesso”.

The following two tabs change content below.

Donato Cappiello

Economista di professione, dedico il tempo libero alle mie due grandi passioni: i concerti e i viaggi. Qualcuno ha detto che la musica allunga la vita ed è per questo che i live sono diventati la mia seconda casa.

Di Donato Cappiello

Economista di professione, dedico il tempo libero alle mie due grandi passioni: i concerti e i viaggi. Qualcuno ha detto che la musica allunga la vita ed è per questo che i live sono diventati la mia seconda casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.