Pianeta Indie: novità per Floridi, Labadessa, L.E.D., Spinelli e The Jab

Alcune ultime novità della musica indipendente italiana

FLORIDI: “Una notte ubriaca” è il nuovo singolo del cantautore Luca Floridi. La canzone, come descritto dallo stesso Luca, nasce  “lungo la strada che costeggia Brest, in un giro della Bretagna, capace di risvegliare note malinconiche ma travolgenti. Insieme alle immagini di una donna lontana, forse perduta, forse immaginata, alla nostalgia, alla notte insonne.”

LABADESSA: giovedì 1 agosto è stato reso disponibile il nuovo singolo del cantante/fumettista Mattia Labadessa. “Colline di jeans” è il titolo del brano che ha un testo schietto e diretto che descrive la verità spiazzante dell’ultima volta. 

L.E.D.: “Trastevere” non è solo il titolo del nuovo brano scritto e prodotto da L.E.D. ma è anche il luogo che fa da sfondo alla storia del brano. Un storia d’amore, un incontro inaspettato tra le vie della capitale dove “un cuore innamorato è come Roma quando è sera ed ogni luce rappresenta un sogno che si avvera”.

SPINELLI: inserito nella playlist “Scuola Indie” di Spotify, il nuovo brano di Spinelli dal titolo “Dopo una vita” è stato pubblicato a fine giugno e si sofferma sulla questione di “come si fa a dire ti amo dopo una settimana ma come si fa a dire ti odio dopo una vita”. 

THE JAB: dopo l’esperienza televisiva ad Amici, la band si è orientata sempre più verso il mondo indie pop. Estratto dall’album di debutto “Tutti manifesti“, “Cartapesta” è il racconto di un fiore di cartapesta caduto nell’oblio che cerca aiuto per tornare a respirare il mare.

The following two tabs change content below.

Donato Cappiello

Economista di professione, dedico il tempo libero alle mie due grandi passioni: i concerti e i viaggi. Qualcuno ha detto che la musica allunga la vita ed è per questo che i live sono diventati la mia seconda casa.

Donato Cappiello

Economista di professione, dedico il tempo libero alle mie due grandi passioni: i concerti e i viaggi. Qualcuno ha detto che la musica allunga la vita ed è per questo che i live sono diventati la mia seconda casa.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.