Il racconto dell’ultimo spettacolo della cantautrice toscana, andato in scena lo scorso 9 agosto a Forte dei Marmi

La Versilia, terra di turismo e di poesia. Nella splendida cornice della Villa Bertelli di Forte dei Marmi, è andata in scena ieri sera una delle tappe dell’ultima tournée di Gianna Nannini, una rilettura in chiave acustica dei suoi più grandi e intramontabili successi.

Piano Forte e Gianna Nannini è uno spettacolo per tutte le età e per tutte le stagioni, che comprende pezzi cult del suo repertorio, come “America”, “I maschi”, “Fotoromanza” e “Bello e impossibile”, fino ad arrivare alle tracce contenute all’interno del suo ultimo album in studio “La differenza”.

La cantautrice regala al pubblico della sua terra uno show senza freni, provando a trasmettere la carica tipica dei suoi storici live senza l’ausilio di ritmica e di alcuna strumentazione aggiuntiva, riuscendo nell’impresa di non ripetersi e di mostrare nuove angolature del suo istrionico talento.

Presente in scaletta, a sorpresa, la cover di “Diamante”, scritta da Francesco De Gregori e interpretata nel 1989 da Zucchero. L’artista senese mette a nudo alcune delle sue più belle canzoni, spogliandole del peso maturato negli anni, mostrandone l’ossatura melodica e poetica.

Il risultato? Un toccasana per l’anima, un’intuizione che ricorda per certi versi il riuscito esperimento di Perle, straordinaria raccolta rilasciata nel 2004, forse passata in secondo piano rispetto al grande successo ottenuto da Grazie due anni dopo.

In fondo, non ci sarebbero state “Sei nell’anima” e tante altre canzoni senza quel progetto, un lavoro fondamentale che ha portato una nuova consapevolezza e una nuova ispirazione. L’augurio è che “Piano Forte e Gianna Nannini” porti all’artista la stessa ventata entusiasmo, spunti e intuizioni.

Piano e voce e Gianna Nannini tour

Piano Forte e Gianna Nannini | Scaletta

  1. La differenza
  2. Fenomenale
  3. Profumo
  4. Ragazzo dell’Europa
  5. America
  6. Fotoromanza
  7. I maschi
  8. Vieni ragazzo
  9. Notti senza cuore
  10. Una luce
  11. Sei nell’anima
  12. Io
  13. Bello e impossibile
  14. Diamante (cover di Zucchero)
  15. Oh marinaio
  16. Meravigliosa creatura
  17. Un’estate italiana
The following two tabs change content below.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

By Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.