Promossi e bocciati dalle vendite del 2015: Mengoni, Ferreri e Il Volo spopolano; crollano Pausini e Ramazzotti - Recensiamo Musica

Promossi e bocciati dalle vendite del 2015: Mengoni, Ferreri e Il Volo spopolano; crollano Pausini e Ramazzotti

La FIMI (Federazione Industria Musicale Italiana) ha rilasciato le top 100 dei singoli e degli album più venduti del 2015 in Italia. Nota positiva di quest’annata è sicuramente la numerosa presenza di artisti italiani in entrambe le classifiche, segno che comunque la musica made in Italy è sostanzialmente quella più apprezzata dagli italiani. Ma quali sono quegli artisti che superano l’esame delle vendite in quest’annata?

I PROMOSSI:

mengoMarco Mengoni. Il 2015 è stato il suo anno, è innegabile. L’artista di Ronciglione è l’unico ad avere due album nella top 10 dei dischi più venduti degli ultimi 12 mesi: Parole in circolo (qui la nostra video-recensione), uscito a gennaio occupa la quinta posizione, mentre Le cose che non ho (qui la video-recensione), uscito soltanto il 4 dicembre ha raggiunto l’ottava posizione. Tra i singoli la storia non cambia: Guerriero occupa la posizione numero 14, nonostante fosse uscito nel 2014, mentre Ti ho voluto bene veramente si piazza alla 40. Io ti aspetto, che tutti abbiamo ballato quest’estate è alla 48, mentreEsseri umani è alla 74. Un anno da record per Marco dunque, la sfida sarà rimanere su questi numeri!

tiziTiziano Ferro. La sua speciale raccolta, TZN (qui la nostra video-recensione), è il secondo album più venduto dell’anno ed ha già totalizzato oltre 300.000 copie, numeri che per un best of (anche se in realtà contiene alcuni inediti) sono davvero da capogiro. Tra i singoli Incanto si attesta alla posizione 45 mentre il tormentone estivo de Lo stadio si ferma alla 66.

il voloIl volo. I tre tenorini vincitori dell’ultimo Festival di Sanremo sono la sorpresa dell’anno. Il loro disco sanremese, Sanremo Grande Amore (qui la recensione), risulta essere il settimo più venduto dell’annata mentre il più recente L’amore si muove si trova alla posizione 14. In top 100 presente anche The platinum collection, alla posizione 57, e Buon Natale, alla 69. Tra i singoli, invece, il brano vincitore di Sanremo 2014, Grande Amore, risulta essere alla posizione 34.

Kolors-535x300The kolors. Gli ultimi vincitori di Amici di Maria de Filippi vantano la 3° posizione tra i dischi più venduti con il loro Out prossimo al quarto disco di platino. Tra i singoli il loro tormentone assoluto, Everytime, risulta essere il 60° brano più acquistato.

jovanottiJovanotti. E’ suo l’album più venduto del 2015: Lorenzo 2015 Cc. occupa la posizione numero 1 mentre Backup, il precedente album-raccolta, resiste ancora alla posizione 77. Tra i singoli Lorenzo è presente con ben tre brani: per Sabato posizione numero 26, per L’estate addosso posizione numero 39, mentre, per Gli immortali posizione numero 74.

J-AxJ-Ax. Il suo Il bello d’esser brutti è il sesto disco più venduto grazie soprattutto al tormentone di Maria Salvador (in duetto conIl cile) che risulta, invece, il quarto singolo di più successo dell’anno. Alla posizione 90 della classifica dei singoli è presente anche Intro (il bello d’esser brutti), di cui l’ultima versione incisa con Bianca Atzei.

giuy-ferreri-liveGiusy Ferreri. Un 2015 che si chiude con il sorriso per l’artista siciliana dopo qualche anno passato in ombra. In duetto con Baby K quest’anno può vantare il singolo più venduto degli ultimi 12 mesi:Roma-Bangkok ha raggiunto le 300.000 copie risultando un vero e proprio successone che continua per lei anche con il suo nuovo singolo, Volevo te, non presente in top 100 tra i singoli ma già certificato disco d’oro.

Malika Ayane. Con Senza fare sul serio è tornata la Ritratto di Malika Ayaneregina dei tormentoni come lo fu alle origini con “Come foglie”. Questa nuova hit risulta essere il 25° brano più acquistato della stagione trascinando anche l’album, Naif (qui la nostra video-recensione), alla posizione numero 38 dei dischi più venduti del 2015.

01-00283048000010

Cesare Cremonini. Il suo Più che logico live è il 37° disco più acquistato ma è tra i singoli che esce il suo maggior successo stagionale con Buon viaggio alla posizione 24 della chart.

Lorenzo Fragola. Ha sostanzialmente confermato il successo del post X-Factorlorposizionando il suo primo album, 1995 (qui la nostra recensione), alla posizione 31 ma facendo decisamente meglio tra i singoli dove con Siamo uguali (il brano sanremese) è al 29° posto e con#Fuori c’è il sole è al 32°.

fedezFedez.Nonostante Pop-hoolista (qui la video-recensione) sia uscito nell’autunno del 2014 continua il suo successo (anche grazie ad una recente ristampa del progetto) risultando l’11° album più venduto dell’anno. Tra i singoli lo vediamo alla posizione numero 13 conMagnifico (in duetto con Francesca Michielin), alla 20 con L’amore eternit(questa volta con Noemi) e alla 71 con 21 grammi.

I RIMANDATI:

emmaEmma. Il suo album Adesso (qui la nostra recensione) vanta l’esordio più positivo in classifica della sua carriera che l’ha abituata ad un successo su una lunga scala temporale, tuttavia rimane fuori dalla top 20 degli album più venduti fermandosi alla posizione 21. Tra i singoli soltanto Occhi profondi è presente alla posizione 81.

modàModà. Si confermano un’altra volta tra le realtà più amate; la loro Passione maledetta, uscita a fine novembre, risulta essere in poco più di un mese il 9° disco più venduto durante tutta l’annata. Il punto debole sta nei singoli: nella top 100 di loro non c’è traccia dato che, per ora, il loro primo singolo (E non c’è mai una fine) non ha ancora raggiunto alcuna certificazione.

michielinFrancesca Michielin. Se tra i singoli si conferma sempre un’assoluta protagonista continua a latitare nella top 100 degli album. Tra i brani più venduti dell’anno oltre al duetto con Fedez sulle note di Magnifico (posizione numero 13) vanta anche un ottimo 41° posto con L’amore esiste.

naliAnnalisa. Tra i singoli in questo 2015 ha fatto la voce grossa con ben 4 brani certificati, peccato che poi in top 100 rientri solo il brano sanremese (Una finestra tra le stelle) che si trova al 67° posto. Il vero problema rimangono gli album: Splende(qui la nostra recensione), sicuramente l’album più bello della sua carriera, non va oltre il 59° posto non raggiungendo nessuna certificazione di vendita.

I BOCCIATI:

lauraLaura Pausini. Grande delusione per la Laura nazionale, anzi, mondiale. Il suo Simili (qui la nostra video-recensione) che sembrava dover essere l’album dell’anno non va oltre un magro 12° posto tra gli album più venduti ma ben più preoccupante è la sua totale assenza nella top 100 dei singoli più scaricati.

erosEros Ramazzotti. Un’altra vecchia gloria in crisi in questo 2015: se come per la Pausini non c’è sua traccia tra i singoli la situazione è ancora più grave tra gli album dove con Perfetto non va oltre il 16° posto.

maxMax Pezzali. Niente da fare nemmeno per lui:Astronave Max, album uscito questa primavera, non va oltre un modestissimo 43° posto e tra i singoli la sua presenza non è nemmeno all’orizzonte.

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Direttore di "Recensiamo Musica" e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci.

Ilario Luisetto

Direttore di “Recensiamo Musica” e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *