Risponde Recensiamo Emergenti

La nostra rubrica dedicata agli emergenti che ci scrivono

Nel nostro appuntamento settimanale dedicato alla nuova musica italiana con Risponde Recensiamo diamo spazio a tutte le proposte che ogni settimana ci arrivano dagli artisti emergenti nostrani. Con il supporto della piattaforma internazionale di ‘Groover’ diamo modo ogni settimana ai giovani talenti che ci scrivono di ricevere un nostro feedback, di poterci contattare direttamente e di veder pubblicati nei nostri canali i loro brani (qui trovate spiegato esattamente come funziona).

Se anche tu vuoi proporci il tuo progetto e vuoi che sia pubblicato su ‘Risponde Recensiamo’ l’unico modo per farlo è cliccare sul banner qui sotto, inviarci il brano ed attendere, entro 7 giorni, il nostro feedback e la pubblicazione:

ALESSIA BARICHELLO – La cura

L’ambizione è quella di guardare con decisione ad un universo pop spesso esplorato dalla musica femminile italiana a cavallo tra il 2000 e gli anni ’10. La voce di Alessia è pulita, timbricamente interessante e sicuramente dotata di una tecnica sufficiente a reggere brani che, come in questo caso, presentano delle insidie non indifferenti in alcuni passaggi. Probabilmente la voce è più forte della canzone ma fa piacere riascoltare un’interprete femminile ancora concentrata nel valore della vocalità.

ANNA CUOMO – Se poi mi dirà

Impianto del tutto soggetto alle regole del jazz che si mette al servizio di ambizioni pop senza, tuttavia, perdere la propria caratterizzazione fondante nelle componenti strumentali e nell’impostazione vocale di un cantato ordinato e pulito. E’ un tipo di proposta che nell’attualità si fatica ad ascoltare comunemente ma che fa piacere trovare nelle proposte emergenti a cui va affidata la speranza che si possa, prima o poi, dar nuova linfa anche a questo tipo di espressioni.

GUPHO – La verità negli occhi

Una scrittura derivata dalla scuola espressiva del rap si confronta con influenze diverse a partire da quelle rock non respingendo nemmeno la distorsione elettronica dei suoni. Parte con l’inciso poi si chiude in strofe più “sul genere” ma mantiene sempre il suono compatto e deciso.

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

By Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.