Risponde Recensiamo Emergenti

La nostra rubrica dedicata agli emergenti che ci scrivono

Nel nostro appuntamento settimanale dedicato alla nuova musica italiana con Risponde Recensiamo diamo spazio a tutte le proposte che ogni settimana ci arrivano dagli artisti emergenti nostrani. Con il supporto della piattaforma internazionale di ‘Groover’ diamo modo ogni settimana ai giovani talenti che ci scrivono di ricevere un nostro feedback, di poterci contattare direttamente e di veder pubblicati nei nostri canali i loro brani (qui trovate spiegato esattamente come funziona).

Se anche tu vuoi proporci il tuo progetto e vuoi che sia pubblicato su ‘Risponde Recensiamo’ l’unico modo per farlo è cliccare sul banner qui sotto, inviarci il brano ed attendere, entro 7 giorni, il nostro feedback e la pubblicazione:

BARRY MAD – Antipop

Vuole essere un “pop bipolare” che si destreggia tra una forma canzone tradizionale ed un suono e immaginario che non è rifiuta le influenze più elettroniche e rock. Di mezzo ci finisce anche un testo che denuncia un sistema discografico che risulta sempre più indecifrabile tra filtri pop e “antipop”.

FRANCESCO RICKY – Luce boreale

Una struttura tradizional-popolare realizza una ballata pop-melodica nel pieno rispetto della tradizione musicale italiana. Stupisce una timbrica particolarmente delicata, eterea e soffusa che si mantiene sempre appoggiata ad un registro poco invadente e possente. Bella la scelta di recuperare una forma-canzone poco utilizzata oggi ma che ha saputo regalare le pagine più belle della storia della musica italiana. Un pop sognante e pulito fatto di bel canto, orchestrazioni e testi puliti da dedicare ai sentimenti più puri.

VALERIO MASSARO – La trap come il PIL

L’arte della seduzione amorosa viene accostata alla situazione del mercato discografico attuale e alla proposta artistica sempre più condizionata dalla “trep” che tradisce le attenzioni del pop originario. L’intuizione di base è interessante e curiosa. Di più si poteva fare, invece, nello sviluppo del brano stesso e soprattutto nella scrittura melodica e testuale che lascia l’impressione di una buona idea non del tutto esplorata e sfruttata.

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

By Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.