lunedì, Giugno 17, 2024

CLASSIFICHE

SUGGERITI

Risponde Recensiamo: Brianne Matthews, Cat Marina, Galli, KD Mukasa and Francesca e Poty

La nostra rubrica dedicata agli emergenti che ci scrivono

Nel nostro appuntamento settimanale dedicato alla nuova musica italiana con Risponde Recensiamo diamo spazio a tutte le proposte che ogni settimana ci arrivano dagli artisti emergenti nostrani. Con il supporto della piattaforma internazionale di ‘Groover’ diamo modo ogni settimana ai giovani talenti che ci scrivono di ricevere un nostro feedback, di poterci contattare direttamente e di veder pubblicati nei nostri canali i loro brani (qui trovate spiegato esattamente come funziona).

Se anche tu vuoi proporci il tuo progetto e vuoi che sia pubblicato su ‘Risponde Recensiamo’ l’unico modo per farlo è cliccare sul banner qui sotto, inviarci il brano ed attendere, entro 7 giorni, il nostro feedback e la pubblicazione:

BRIANNE MATTHEWS – Open Up

E’ un pezzo costruito seguendo tutti dogmi del nuovo pop. Una voce femminile sufficientemente dotata ed un crescendo dinamico che si accompagna ad un arrangiamento condito di elettronica ma anche di una parte ritmica importante. E tutto esplode in un ritornello in cui, però, la vocalità rimane distesa sposando le logiche internazionali di un cantato leggero.

CAT MARINA – Overdose

Un’intro che sfrutta la dimensione elettronica introduce ad un brano che sfrutta queste sfumature sonore coniugate ad un taglio leggero e ballabile per trovare una quadra contemporanea data anche dalla sovrapposizione delle linee vocali. Ne esce un buon episodio pop d’oggi che ha nella costruzione musicale e melodica i propri principali punti di forza anche se pecca nell’inciso per una forza che pare mancare.

GALLI – Civico 13

Un bel pezzo pop che parte (finalmente) con il pianoforte per inquadrare da subito un mondo musicale di riferimento ben definito. Una voce leggera vi si appoggia sopra con capacità e si dimostra particolarmente adatta alle tonalità più profonde riuscendo a restituire dei colori timbrici più interessanti.

KD MUKASA AND FRANCESCA – Spotlight

Atmosfere musicali non usuali che mischiano il folk all’urban elettronico passando anche attraverso terreni soul e jazz. La voce maschile passa da un registro pieno al falsetto e al rap dimostrando una buona versatilità mentre, invece, lei gioca la carta della sensualità e di una timbrica profonda. Un mondo con tanti ingredienti messi insieme con un’amalgama abbastanza convincente.

POTY – Different

La voce ha una timbrica particolarmente profonda e sfumata nelle tonalità più soffiate e basse. Con l’ingresso più potente della ritmica dell’arrangiamento dell’inciso si viene a perdere un po’ di quell’atmosfera soffusa e sognante che nelle strofe si era venuta a creare positivamente. Il brano comunque c’è e risulta sicuramente interessante per l’ascolto.

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.
Ilario Luisetto
Ilario Luisetto
Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.