Il cast pare arricchirsi con due grandi protagonisti dell’ultima annata

Dopo la scelta delle canzoni e dei big in gara (qui) è tempo di iniziare a pensare anche a tutto il “contorno” di quello che sarà il Festival di Sanremo 2021 e, anche da questo punto di vista, Amadeus pare avere tutte le intenzioni di stupire con dei nomi inaspettati dalla larga parte del pubblico.

Nelle prossime settimane saranno numerosissimi i nodi da sciogliere per quel che riguarda gli ospiti nostrani (per gli internazionali verrà trovata una qualche soluzione vista la situazione pandemica globale che rende difficile gli spostamenti?), la co-conduzione, le cosiddette “vallette”, la formula del Dopofestival (lo scorso anno ribattezzato L’altro Festival).

Già in questi giorni, però, paiono alzarsi le prime voci a proposito del cast che affiancherà il conduttore e direttore artistico sul palco del Teatro Ariston. Se la presenza di Fiorello non è mai stata in dubbio ancora nulla è deciso per quanto riguarda tutte le altre presenze che con Amadeus divideranno l’esperienza sanremese ma nulla vieta di ipotizzare che alla fine si sceglierà di ricalcare il modello vincente della passata edizione e, quindi, optare per ben 10 donne chiamate a dividere le scena in rappresentanza del genere femminile che alla conduzione del Festival non può mancare.

Fiorello Amadeus

Proprio a tal proposito Mattia Marzi sulle pagine de ‘Il Messaggero’ ha lanciato l’indiscrezione (che ci sentiamo di confermare a nostra volta) che vorrebbe Elodie tra le presenze coinvolte in questo ruolo. Non è ancora stabilito se la bella e brava interprete di ‘Andromeda’ potrà ricoprire un ruolo di co-conduzione fisso per tutte e cinque le serate o se sarà inserita per un’unica serata come avvenne lo scorso anno alle varie compagne di viaggio scelte da Amadeus. Ciò che è certo è che la vocalist romana che nell’ultimo anno ha letteralmente dominato le classifiche dopo l’ottima avventura sanremese sarebbe un’indiscussa presenza gradita su quel palco per fascino, classe e portamento.

Altro nome con cui Amadeus potrebbe essere già in trattativa è quello di Achille Lauro che, sempre secondo il quotidiano romano, potrebbe essere scelto come vera e propria presenza fissa con un ruolo costruito ad hoc come fu lo scorso anno per Tiziano Ferro. Per quanto riguarda l’artista di ‘Rolls Royce’ si vorrebbe pensare ad un ruolo che ne enfatizzi le capacità camaleontiche di showman per attirare l’attenzione di chi, in questi ultimi anni, ha amato lasciarsi spiazzare dall’estro di Lauro. Jovanotti che fin dal 2020 era un’ospite chiacchierato e desiderato da Amadeus potrebbe rifiutare anche questa volta l’invito e lasciare, dunque, un vuoto nell’organigramma pensato per l’edizione del 2021: un vuoto che, ne siamo certi, Lauro potrebbe occupare anche se con forme e contenuti diversi rispetto a quelli della voce di ‘A te’.

Se queste indiscrezioni si rivelassero davvero fondate e realizzabili il palco del Teatro Ariston tornerebbe ad ospitare due degli indiscussi protagonisti dell’edizione del 2020 dando una sorta di continuità tra i due Festival condotti ed ideati da Amadeus confermando anche, in qualche modo, il chiacchieratissimo interessamento sia di Elodie che di Achille Lauro a Sanremo 2021.

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Di Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.