Sanremo 2022

Al via la seconda conferenza stampa della lunga e intensa settimana sanremese, ecco cosa accadrà nel corso della prima serata del Festival

Sanremo 2022
Tutto pronto per la prima serata della 72esima edizione del Festival della canzone italiana di Sanremo, in scena a partire da questa sera fino a sabato. In diretta dalla Sala Stampa del Casinò Municipale è andata in scena la prima conferenza alla presenza del direttore artistico Amadeus, del direttore di Rai Uno Stefano Coletta, del capoprogetto Claudio Fasulo, della direttrice di Radio Due Paola Marchesini, dell’assessore del Comune di Sanremo Giuseppe Faraldi e dell’attrice Ornella Muti, la presenza femminile che inaugurerà quest’anno la rassegna.

«E’ davvero un rande onore quello di riuscire ad offrire ad una platea televisiva così vasta uno show di grande empatia – racconta Stefano Coletta – la presenza di Fiorello accanto all’amico di una vita, ammette delle regole televisive differenti dalle solite regole del piccolo schermo. Tra lui ed Amadeus c’è una relazione che si gioca su tutta una parte extra verbale, quasi inconscia. C’è questo motto di spirito davvero sublime, che non è dato all’occhio, ma lo afferri e lo intuisci, regalando sempre una risata obbligatori. Pur in un tempo incerto e di restrizione come questo, vorrei titolare questa serata invocando una serata liberatoria in tutti noi, anche grazie a questo connubio imprevedibile. Abbiamo bisogno di positività». 

Tra gli ospiti di questa prima serata ci saranno Fiorello, i Maneskin, il tennista Andrea Berrettini, gli attori Raoul Bova e Nino Frassica, Claudio Gioè e altri ospiti che si aggiungeranno in collegamento dalla nave, con la presenza in collegamento di Orietta Berti e Fabio Rovazzi che introdurranno ogni sera dei cantanti che sono stati protagonisti delle ultime due edizioni: stasera Colapesce e Dimartino, domani Ermal Meta, i Coma_Cose giovedì, i Pinguini Tattici Nucleari venerdì e una sorpresa per la puntata finale.

Sanremo 2022 | Ordine cantanti prima serata

  1. Achille Lauro – Domenica
  2. Yuman – Ora e qui
  3. Noemi – Ti amo non lo so dire
  4. Gianni Morandi – Apri tutte le porte
  5. La Rappresentante di Lista – Ciao ciao
  6. Michele Bravi – Inverno dei fiori
  7. Massimo Ranieri – Lettera di là dal mare
  8. Mahmood e Blanco – Brividi
  9. Ana Mena – Duecentomila ore
  10. Rkomi – Insuperabile
  11. Dargen D’amico – Dove si balla
  12. Giusy Ferreri – Miele
The following two tabs change content below.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

By Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.