Anna Oxa - Sanremo 2023

Sanremo, Maurizio Scandurra: “Anna Oxa ha già vinto”

Il giornalista musicale interviene sul “caso-Anna Oxa” al Festival di Sanremo 2023

Che il ritorno in gara al Festival di Sanremo 2023 di Anna Oxa avrebbe fatto parlare dividendo pubblico e critica su posizioni estreme era, di per sè, un dato scontato fin dall’annuncio del suo ritorno in gara lo scorso dicembre. Dopo la prima esibizione live di ‘Sali (canto dell’anima)‘ sul palco del Teatro Ariston il noto giornalista e saggista Maurizio Scandurra ha scelto di intervenire, mediante i nostri spazi, in sostegno dell’ennesima grande performance offerta al pubblico e della stessa artista.

«Anna Oxa è una donna perbene» – esordisce in collegamento telefonico con noi il critico – «Anna Oxa è una donna piena di fede, è una donna piena di bellezza, piena di cultura, dottata di una sensibilità che il suo immane talento e la sua infinita creatività riverbero e ripercuotono anche in quelle che sono le creazioni che non solo interpreta ma a cui anche partecipa. Questo testo meraviglioso di ‘Sali (canto dell’anima)’ è stato scritto anche da lei insieme a Kaballà e Francesco Bianconi, altri due grandissimi autori».

Il sostegno ad Anna Oxa, al suo talento e alle cause che ha sposato negli anni da parte di Maurizio Scandurra e di tutta Recensiamo Musica è noto fin dal 2017 (anno di fondazione di questa testata). Doverosa, a tal riguardo, la precisazione del giornalista: «Io e te abbiamo avuto la fortuna (non parlo di primati perchè non cerco una gratificazione nel parlare di persone che stimo) già dal lontano 2017 di spendere delle parole positive circa la volontà della signora Oxa (e la chiamerò così d’ora in avanti per doveroso rispetto dando una lezione di stile a quei giornalisti maleducati che si permettono di esprimere giudizi senza senso) di costituirsi in marchio. Insieme a ciò voglio spendere delle parole positive anche per la signora Milly Milano, sua manager: persona con la quale ho avuto modo d’intrattenere degli scambi assolutamente cordiali e che giustamente difende la giusta pretesa di rispetto che si conviene ad una signora artista come Anna Oxa».

«La canzone è meravigliosa» – conclude nel proprio intervento Maurizio Scandurra – «Anna Oxa può tranquillamente fregarsene delle classifiche perchè i suoi concerti sono sempre pieni. E nonostante tutto ha vinto lei: pur senza rilasciare interviste è ancora una volta l’artista più recensita e più chiacchierata. Non posso che dire che Anna Oxa, per me, ha già vinto».

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.
Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.