Top&Flop

Tutti i top ed i flop dell’ultima settimana musicale

I TOP:

  • Tropicana – Boomdabash e Annalisa: lo scorso anno i Boomdabash non avevano convinto in pieno affidandosi a Baby K e ad una Mohicani‘ senza il giusto mordente. Stavolta, però, fanno centro e la loro nuova creatura estiva Tropicana si rivela essere già una delle hit certe dell’estate del 2022. Facile da canticchiare, perfetta per la voce di Annalisa e per l’ambientazione delle spiagge italiane recupera anche l’idea del drop nell’inciso. Funzionerà.
  • Tribale – Elodie: l’attuale reginetta del pop femminile italiano non sbaglia nemmeno questo colpo e realizza un nuovo certo successo radiofonico e non solo. Elodie ha sposato da tempo i ritmi tribali che d’estate ben si adattano alle richieste di radio e playlist ma è riuscita a costruirsi al fianco di ciò un’immagine sempre definita e distinguibile. Un altro successo per la sua carriera.
  • Ama – Eros Ramazzotti: non sempre Eros ha convinto che le sue proposte musicali negli ultimi anni stavolta, però, il cantautore romano pare aver messo la marcia giusta. In radio il brano che anticipa il nuovo album d’inediti funziona benissimo e sembra preannunciare un lavoro nuovamente ispirato. Certo, il mercato digitale non è più fermo a queste frequenze e, forse, l’idea di un’uscita estiva non aiuta a spiccare ma c’è da augurarsi che il pubblico premi una canzone che ha tutto per piacere.

I FLOP:

  • Bubble – Takagi & Ketra feat. thasup e Salmo: il duo di producer questa volta sbaglia la mira e corre il rischio di non risultare tra i grandi protagonisti dell’estate musicale del 2022. Il beat è quello giusto e ha tutte le possibilità per riuscire a conquistare le playlist digitali. La canzone, però, ha alcuni problemi che ne depotenziano di parecchio le potenzialità. Thasup canta mangiandosi le parole che diventano di difficile comprensione ad un primo ascolto e, dunque, ne complicano l’effetto canticchiabilità che d’estate è d’obbligo. Salmo, invece, nel testo inserisce le parole “f*ga” “c*lo”: le radio la trasmetteranno comunque?

Michele Bravi

  • Michele Bravi nuovo professore ad Amici: nulla è ancora ufficiale ma tra i siti ed i giornali specializzati gira da alcuni giorni l’idea di un approdo del cantautore nel team di professori del talent di Maria de Filippi. Già da alcuni anni la voce de ‘Inverno dei fiori’ orbita attorno al programma di Canale 5 con diversi ruoli (tutor, ospite, autore di inediti…) ma appare al momento difficile immaginarlo con il ruolo di professore. Difficile perchè Michele non sembra la persona più adatta per intavolare discussioni con Rudy Zerbi o chicchessia e un programma come ‘Amici’ si basa anche su certe dinamiche. Successivamente rimarrebbe palese il fatto che ad insegnare dovrebbero essere insegnanti veri. Ad ognuno il proprio ruolo. Fabrizio Moro, Alex Britti, Paola Turci, Giusy Ferreri… gli artisti che hanno tentato la fortuna come professori ad ‘Amici’ non hanno di certo brillato in quella posizione.
The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

By Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.