Disponibile da venerdì 13 dicembre il nuovo singolo del bluesman emiliano, secondo estratto da “D.O.C.

Dopo aver lanciato Freedom, singolo che di fatto ha segnato il suo atteso ritorno, Zucchero Fornaciari estrae un nuovo pezzo dal suo cilindro, intitolato “Spirito nel buio”, brano che apre la scaletta del suo ultimo album di inediti D.O.C., rilasciato lo scorso 8 novembre. Prodotta dallo stesso bluesman emiliano insieme a Don Was, Nicolas Rebscher e Max Marcolini, la canzone mescola un ritmo serrato e potente all’attitudine gospel che ha da sempre contraddistinto i lavori di Sugar, capace di donare alla propria musica un giusto e sano equilibrio, al punto da risultare sia tradizionale che al passo con i tempi. Un sound unico, classico ma al tempo stesso contemporaneo, per uno dei pochi artisti che le mode le ha sempre dettate e non cavalcate.

Sacro e profano, profondo e scanzonato, Spirito nel buio accende in chi lo ascolta la positività, un pizzico di gioia che di questi tempi non guasta, soprattutto nelle canzoni sempre più votate al pessimismo e a lanciare messaggi spesso poco speranzosi. “Vorrei vedere tutto il mondo in festa” canta Zucchero dall’alto dei suoi sessantaquattro anni, una vita spesa alla ricerca della pace e del suono, vissuta fino in fondo in modo genuino, proprio come suggerisce il titolo del suo ultimo progetto discografico.

Il coro gospel non fa che impreziosire e regalare ulteriore lustro al risultato finale, un brano uptempo che non passa inosservato, soprattutto all’interno di un album pieno di ballate, molte di più rispetto ai suoi  precedenti lavori. Ma la maturità di un pezzo non la si denota dalla sua velocità, bensì dall’insieme di note e di parole che compongono il proprio organigramma musicale. Ispirato e in splendida forma, Fornaciari controlla il proprio ruggito con la delicatezza che più volte ha saputo mostrare, lanciando un messaggio di speranza e di fiducia nel prossimo, affinché ciascuno di noi possa accendere il proprio “Spirito nel buio”.

Acquista qui il singolo |

Spirito nel buio | Audio

Spirito nel buio | Testo

Oltre il Giordano mi vedrai
danzare spirito nel buio
brillanti nell’oscurità
come una festa in paradiso
gioia nel mondo e a te dovunque sei
che accendi spirito nel buio
senti il tuo cuore adesso è sulle cime
e accende spirito nel buio.

Yeah!
Oh yeah!

Ho acceso spirito nel buio
da quell’oscuro odor di pianto
dammi il tuo bacio quotidiano
illimitato il mio tormento
sacro e profano questo amore mio
che accende spirito nel buio
vorrei vedere tutto il mondo in festa
che accende spirito nel buio.

Yeah!
che accende spirito nel buio
oh yeah!

Perduto dentro la nebbia
adesso sto come sto
gioia nel mondo e a te dovunque sei
che accendi spirito nel buio
vedo più luce in fondo agli occhi tuoi
che accendi spirito nel buio.

Yeah!
che accendi spirito nel buio
oh yeah!
yeah!

Oh somebody save me
non c’è amore intorno a noi
gioia nel mondo e a te dovunque sei
che accendi spirito nel buio
vorrei vedere tutto il mondo in festa
che accende spirito nel buio
oh che accende spirito… nel buio.

Yeah!
(si accende il buio
si accende il buio
accende il buio
spirito nel buio)
accendi il buio
accendi il buio
si accende il buio
spirito nel buio
si accende il buio
si accende il buio
accendi il buio
spirito nel buio

The following two tabs change content below.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Di Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.