Maria De Filippi prende tutto e monopolizza definitivamente il mondo dei talent - Recensiamo Musica

Maria De Filippi prende tutto e monopolizza definitivamente il mondo dei talent

Che Maria De Filippi fosse una grandissima professionista, una che in questi anni si è costruita attorno un vero e proprio impero televisivo che le frutta milioni di telespettatori per ogni suo programma oltre ad ospiti nazionali (e non) di tutto rispetto lo si era capito da tempo ma questa volta ha superato davvero se stessa. Quella che in molti definiscono “the bloody Mary” o, forse più realisticamente, la “regina della televisione”, perfetta erede di quel Pippo Baudo che nei suoi anni d’oro monopolizzò la scena televisiva, ha messo a segno uno dopo l’altro dei colpi di gran mestiere per la nuova edizione di Amici 15.

11137781_392529220952181_1295829591_nDa un lato c’è stata la riconferma di Emma ed Elisa come coach (questa volta insieme a capo della squadra bianca) il che è già un’ottima garanzia di una certa qualità artistica (soprattutto grazie alla friulana che lo scorso anno portò, finalmente, una ventata di contemporaneità e di ricerca musicale nel format) per il talent-show di Canale 5. Dall’altra parte “la sanguinaria” è riuscita a conquistare anche Nek e J-Ax ponendoli a capo della squadra
blu per fronteggiare le due donne. Due colpi grossi dunque per la De Filippi che si è assicurata sia la conoscenza musicale di quel Filippo Neviani che recentemente ha riconquistato la scena e che kkvuole a tutti i costi conservarla, che l’ironia di quello che lei chiama semplicemente “Ax” che dopo i gran litigi (ed il conseguente abbandono) a The Voice of Italy, dove fu giurato fino all’anno scorso, approda al talent “della Maria”. Quattro coach che di musica ne sanno (Nek ed Elisa su tutti) e che sanno gestire anche il loro ruolo all’interno di un rigido meccanismo che rimane tuttavia televisivo (Emma ed J-Ax in primis).

C_4_articolo_2045483__ImageGallery__imageGalleryItem_0_imageMa il meglio Maria lo ha dato nella scelta della giuria: oltre alla riconfermata Sabrina Ferilli (ma prima o poi se ne andrà anche lei, ne siamo sicuri! o almeno lo speriamo…) ci saranno due prime donne della musica italiana che fu e che garantiscono già scintille. Già la scorsa edizione Loredana Bertè ha dato prova di ciò di cui è capace (ricordate come battezzò puntata dopo puntata bertèBriga piuttosto che Luca Tudisca?) ma questa volta avrà una concorrente alla sua altezza, se non di più, con cui contendersi il ruolo di prima donna. A sostituire un troppo timido e scricchiolante Francesco Renga sulla poltrona rossa di giurata ci sarà Anna Oxa che torna a farsi vedere in televisione dopo la molto discussa partecipazione a Ballando con le stelle di qualche anno fa, anna-oxa-638x425forse per riproporsi poi a breve nella sua veste più classica di cantante (magari a Sanremo 2017?).

Ma non è tutto… Eh no perché poi ci sarà nuovamente anche Virginia Raffaele per la parentesi comica d’intermezzo e che, reduce da Sanremo 2016, verrà apprezzata ancora di più dal pubblico dei giovanissimi. E poi ci sarà anche Morgan. Eh già, proprio quel Morgan che
governò X-Factor per ben 8 edizioni e che non risparmiò mai la De Filippi da critiche non esattamente leggere sarà questa volta di casa come presenza fissa del serale di Amici 15 anche se ancora non si sa bene in che veste. Sicuramente il suo sarà un ruolo totalmente nuovo all’interno del format, si parla di un possibile opinionista, un addetto agli arrangiamenti o alle assegnazioni piuttosto che ilmorgan-3responsabile di prove speciali o autore di possibili interventi sulla storia della musica italiana ed estera da inserire qua e là per elevare culturalmente il format de filippiano.

L’unica cosa certa è che quest’anno ad Amici ci saranno contemporaneamente nello stesso studio tanti più dischi di platino di quelli che c’erano in gara a Sanremo quest’anno e tutto questo grazie a quella donna che i cosiddetti “esperti” tanto criticano ritenendola responsabile della distruzione della musica italiana. Maria ha portato a termine la sua missione nella televisione: diventare assoluta protagonista stremando la concorrenza strappandole i pezzi di volta in volta e portandoli a sé. Lo ha fatto (anche se non ce ne sarebbe stato bisogno) con The Voice portando via l’unico che aveva dato una scintilla a quel format così piatto (J-Ax) e anche con X-Factor accaparrandosi il giudice per eccezione, quell’eccentrico ma anche geniale, Morgan. Ed in più ha rimpolpato il tutto con due caratterini non semplici da gestire e che sicuramente prima o poi dovranno fare i conti come quelli della Bertè e della Oxa oltre alle voci del presente che dominano le classifiche come Emma, Elisa e Nek. Beh, che dire Maria, sei davvero la numero uno! E non è detto che tra qualche anno ci saranno ancora i numeri 2 o 3 se continui così… Parliamoci chiaro, The Voice non è mai stato un pericolo per l’impero “defilippico” ma con X-Factor la battaglia è stata lunga e difficile ma potrebbe essere giunto il momento dello scontro finale. Dalla sua Maria ha decine e decine di talenti e quelli che non sono stati sue scoperte lo sono diventate con il tempo dato che ormai artisti della concorrenza come Mengoni sono presenze fisse in ogni suo programma. Se il nemico non si può distruggere meglio incorporarlo… e Maria c’è riuscita anche stavolta!

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Direttore di "Recensiamo Musica" e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci.

Ilario Luisetto

Direttore di "Recensiamo Musica" e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci.

Loading Facebook Comments ...

Un pensiero riguardo “Maria De Filippi prende tutto e monopolizza definitivamente il mondo dei talent

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *