Almanacco musicale del 20 agosto

Giorno per giorno, le curiosità, i compleanni dei personaggi più amati e le uscite da non dimenticare

Almanacco musicale del 20 agosto

1982 – Nasce a Genova la cantante Rosalba Pippa, in arte Arisa*
1983 – Nasce ad Alpignano il cantautore Alex Andrea Vella, alias Raige
1984 – Gianna Nannini è ai vertici delle classifiche con “Fotoromanza”
1996 – Francesco De Gregori rilascia l’album “Prendere e lasciare”
2001 – “Ti prendo e ti porto via” di Vasco Rossi è in cima alla hit parade
2007 – Ci lascia il cantante Alberto Solfrini
2012 – Biagio Antonacci raggiunge la top 5 di EarOne con “Non vivo più senza te”
2014 – Cesare Cremonini è tra gli artisti più presenti in radio con “#Logico”
2015 – Pierdavide Carone pubblica “Il filo”
2015 – Luca Carboni lancia “Luca lo stesso”**
2017 – “Come nelle favole” di Vasco Rossi è tra i brani più trasmessi

*Il personaggio del giorno: Arisa

Sanremo 2012 ArisaTrentasei candeline sulla torta per Rosalba Pippa, meglio conosciuta con lo pseudonimo di Arisa, ugola lucana tra le voci più belle emerse nel corso dell’ultimo decennio. Insieme a Eros Ramazzotti, Marco Masini, Aleandro Baldi, Francesco Gabbani e Fabrizio Moro, è una delle poche artiste ad essersi aggiudicata sia la vittoria del Festival di Sanremo in entrambe le categorie, nel 2009 tra le Nuove Proposte con “Sincerità” e nel 2014 tra i Big con “Controvento”. Tra le altre canzoni che compongono il suo repertorio, ricordiamo: “Io sono”, “Malamorenò”Pace”, “L’inventario di un amore”, Il tempo che verra”, “La notte”, “L’amore è un’altra cosa”, “Meraviglioso amore mio”“Quante parole che non dici”, “La cosa più importante”, “L’ultima volta”“Guardando il cielo”, “Voce”, “Ho perso il mio amore” “Ho cambiato i piani”.

**La canzone del giorno: Luca lo stesso

 “…C’è chi ama la sua terra
e i suoi confini ed è così patriottico
che sogna una patria senza vicini
e se i figli possono nascere lo stesso
anche da due che si odiano
dimmi allora a che cosa serve l’amore
l’amore, l’amore

Lo sai questa parola che effetto che mi fa
detta piano o forte, detta ad un’altra velocità
può anche uccidere, può anche darmi la felicità
detta con un altro suono oppure con un’altra età
due ragazzi che si amano e chissà
se siamo ancora così stupidi

Amami ancora adesso
sono sempre Luca lo stesso

C’è chi ama gli animali
e la natura ed è tanto sensibile
e sogna un mondo senza più umani
c’è chi pensa che l’amore debba
andare solo a chi se lo merita
ma non conosce giustizia l’amore
l’amore

Lo sai questa parola che effetto che mi fa
detta piano forte detta ad un’altra velocità
può anche uccidere, può anche darmi la felicità
detta con un altro suono oppure con un’altra età
due ragazzi che si amano e vorrei
fossimo ancora così stupidi

Amami ancora adesso
sono sempre Luca lo stesso
amami ancora adesso
sono sempre Luca lo stesso

Sottovoce o gridata, digitata sul web
buttata dentro un respiro, respirato per te
con un altro accento, dentro il silenzio
una domenica sera da te
detta coi piedi scalzi o sopra i tacchi più alti
tatuata sul petto, che sfiora l’orecchio
sotto un cielo di stelle, facciamo l’amore tenendoci stretti io e te
due ragazzi che si amano e chissà se siamo ancora così stupidi

Amami ancora adesso (oh oh oh)
sono sempre Luca lo stesso (oh oh oh)
amami ancora adesso (oh oh oh)
sono sempre Luca lo stesso (oh oh oh)

Sottovoce o gridata digitata sul web
buttata dentro un respiro, respirato per te…”

The following two tabs change content below.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.