Boomdabash, guida all’ascolto di “Barracuda”

Nuovo capitolo discografico per la band salentina, anticipato dal fortunato singolo “Non ti dico no” impreziosito dalla collaborazione con Loredana Bertè

barracuda-boomdabashE’ disponibile da venerdì 15 giugno “Barracuda”, il nuovo album dei Boomdabash, al secolo Angelo Rogoli (Biggie Bash), Paolo Pagano (Payà), Angelo Cisternino (Blazon) e Fabio Clemente (Ketra). Reduci dal grande successo di Non ti dico no, singolo apripista che vanta la straordinaria partecipazione di Loredana Bertè, ai vertici delle classifiche radiofoniche da intere settimane. A distanza di tre anni dal precedente lavoro “Radio Revolution”, il gruppo torna sulla scena discografica con carattere e maggiore consapevolezza.

«Siamo molto legati a questo nuovo album – raccontano i quattro componenti del collettivo – è un lavoro che riflette le nostre mille sfaccettature. Nell’ecosistema marino, il barracuda è un pesce che possiede una certa dualità tra l’essere leale e, al tempo stesso, molto spietato. Questo concetto ci ha ispirati per rappresentare l’excursus di quindici anni di carriera dei Boomdabash, perché non abbiamo mai calpestato i piedi a nessuno, ma in determinate occasioni abbiamo dimostrato di avere la giusta determinazione e, in alcuni casi, anche i denti per mordere. La lavorazione del disco è durata circa due anni, il nostro desiderio era quello di realizzare un prodotto più maturo, puntando su più collaborazioni rispetto al passato. Siamo molto soddisfatti di questo lavoro, siamo riusciti a tirare fuori un po’ di sogni che da anni avevamo nel cassetto, ad esempio, come nel duetto con Loredana Bertè».

BOOMDABASHDiversi gli ospiti presenti in questo progetto, tutti fortemente voluti dalla band: «Da sempre ci sentiamo vicini al mondo di Loredana, in particolare agli anni di “E la luna bussò”, brano che ha avuto un ruolo fondamentale in questa collaborazione, perché nel 1981 era primo in classifica in tutta Europa e ha anticipato di qualche anno l’arrivo di Bob Marley in Italia e il conseguente sdoganamento del reggae nel nostro Paese. La consideriamo una pioniera di questo genere e l’abbiamo fortemente voluta con noi in questo viaggio, così come gli altri ospiti. Jake La Furia e Fabri Fibra sono per noi due mostri sacri, tra i parolieri migliori che abbiamo in Italia, Sergio Sylvestre lo conoscevamo da prima della sua vittoria al talent show, è un salentino adottivo. Siamo onorati di avere anche Rocco Hunt e Alborosie, un nostro idolo da sempre».

Anche in questo disco, i Boomdabash affrontano nei testi delle dodici tracce presenti una serie di tematiche vicine alle problematiche che affliggono la società odierna: dal bullismo, alla lotta dei diritti per l’amore tra persone dello stesso sesso sino allo schierarsi a favore di tutte quelle persone che socialmente e involontariamente risultano essere più deboli.

Da venerdì 15 Giugno la band salentina sarà impegnata nel “Barracuda instore tour” che li vedrà protagonista nelle principali città italiane per la presentazione del nuovo album d’inediti e per l’atteso incontro con i fan. “Barracuda instore tour” partirà Venerdì 15 Giugno dal Salento e farà tappa a Mesagne, il 16 Giugno sarà la volta di Lecce e il 17 Giugno a  Bari. La band proseguirà gli incontri con il pubblico a Milano il 18 Giugno presso la Feltrinelli di Piazza Piemonte, Bologna il 19 Giugno, Salerno il 20 Giugno e Roma il 21 Giugno presso la discoteca Laziale.

I Boomdabash saranno poi pronti per affrontare Barracuda live tour 2018”, una lunga avventura live di concerti che partirà con la data zero il prossimo 23 giugno a Bari presso l’Acqua in testa Festival e che a partire dalla metà di luglio li porterà in tour lungo tutta la penisola fino alla fine di settembre tra prestigiosi club, summer arena e festival.

23 giugno – Bari, Acqua in Testa Music Festival
14 giugno – Tuenno (TN), Piazzarolada,
27 giugno – Azzano Decimo (PN), Fiera della Musica
28 giugno – Senigallia (AN), Mammamia
05 luglio – Montemiletto (AV), Le 4 Notti dei Briganti
09 luglio – Vasto (CH), Baja Village
13 luglio – Soverato (CZ) Noa Club
20 luglio – San Foca (LE) Notte di Mare – Blu Festival 2018
25 luglio – Milano, Magnolia
03 settembre – Arena di Verona, RTL Power hit

The following two tabs change content below.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.