Il nuovo ed atteso singolo della cantante pubblicato il 17 aprile

È stata la seconda classificata ad Amici 17, Carmen Ferreri o più semplicemente Carmen, giovane e versatile artista classe 1999 che nel 2019 ha pubblicato l’album di inediti ‘Più forti del ricordo’ (di cui qui la nostra recensione) e che a partire da venerdì 17 aprile è tornata con un nuovo singolo dal titolo ‘Cefalù’, disponibile in rotazione radiofonica e su tutte le canoniche piattaforme digitali di download e streaming per Iris Flower. 

Un brano che, come dichiarato dalla stessa artista, nasce con la volontà di virare decisa verso un nuovo stile.

‘Cefalù’ rappresenta in questo senso un netto passo in avanti dal punto di vista della sperimentazione grazie ad un progetto sonoro che strizza l’occhio verso la modernità. Come già successo per altre numerose interpreti femminili all’interno del panorama pop della musica italiana infatti, anche Carmen sceglie così la strada dell’urban, abbracciando sonorità inedite abbinate ad un linguaggio molto più diretto.

Il risultato è un brano che punta fortissimo sul ritmo, capace di alzarsi pian piano dopo la prima strofa, in cui la cantante si dimostra a suo agio pur trovandosi in un certo senso fuori dalla sua comfort zone con un testo che, seppur leggero, ben si abbina all’arrangiamento scelto per impacchettare il singolo.

Questa Carmen 2.0 si dimostra vogliosa di esplorare nuovi orizzonti del pop, molto più urban e molto meno classica, grazie ad un apparato sonoro fresco e perfetto per le stagioni più calde, in cui si balla senza limiti su sonorità moderne e inedite per la cantante.

Acquista qui il brano |

Celafù | Audio

Celafù | Testo

La stanza rossa e il cielo che va giù
con le parole che non sento più
ho perso tutto ma ora perdi tu
non ti basterà un Ave Maria per salvarti da me
dolce luna nera
scalda questa sera

Ho più fame che fama di te
prendo a pugni come a Karate
ora ti lascio fare ma non lo sai fare come io l’ho fatto con te

ho più fame che fama di te
non mi fotte più niente perchè
sei più bravo a parlare ma non lo sai fare come io lo faccio con te

Come il corallo sangue rosso e blu
stasera
brucia nell’amaranto Cefalù
ho perso tutto ma ora perdi tu
non ti basterà più andare via per salvarti da me
dolce luna nera
scalda questa lena

Ho più fame che fama di te
prendo a pugni come a Karate
ora ti lascio fare ma non lo sai fare come io l’ho fatto con te
ho più fame che fama di te
non mi fotte più niente perchè
sei più bravo a parlare ma non lo sai fare come io lo faccio con te

The following two tabs change content below.

Francesco Cavalli

Vent'anni e una vita divisa da sempre in due passioni: calcio e musica. Studia per diventare giornalista. Apprezza la musica in tutte le sue forme ascoltando tutto ciò che passa dal suo mp3 24 ore su 24. Il suo passatempo preferito è annotare, scrivere e commentare tutta la musica che ascolta.

By Francesco Cavalli

Vent'anni e una vita divisa da sempre in due passioni: calcio e musica. Studia per diventare giornalista. Apprezza la musica in tutte le sue forme ascoltando tutto ciò che passa dal suo mp3 24 ore su 24. Il suo passatempo preferito è annotare, scrivere e commentare tutta la musica che ascolta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.